Fortnite tornerà a breve su iPhone e iPad grazie a GeForce NOW

Il 2022 si apre con una buona notizia per tutti gli appassionati del battle royale di Epic: Fortnite torna su iOS e iPadOS grazie a Nvidia.

Nella categoria Giochi di App Store il più grande assente è probabilmente Fortnite. Gli attriti tra Apple ed Epic Games, dovuti a diverse vedute sui metodi di pagamento in-game (e non solo), hanno dato vita ad una causa legale che si trascina ormai da anni.

Il battle royale giunto di recente al Capitolo 3 non è destinato a tornare a breve nello store digitale del gigante di Cupertino, ma su iPhone e iPad forse sì. Epic Games potrebbe infatti aggirare l’ostacolo passando per GeForce NOW, il servizio per lo streaming videoludico di Nvidia.

Come si legge sulla pagina di supporto, la piattaforma sopracitata aggiungerà a breve il supporto a Fortnite. Ciò si tradurrà in una versione dello shooter free-to-play inedita, giocabile via Safari con controlli touch (funzionanti, ma – immaginiamo – poco vantaggiosi per un gioco di questo tipo).

Fortnite per iOS

Al momento è possibile aggiungere il proprio account alla lista d’attesa per la Closed Beta di GeForce NOW per dispositivi mobili. Il gioco scelto per pubblicizzare la nuova veste del servizio di Nvidia? Ovviamente Fortnite.

Registrati ora gratuitamente per avere la possibilità di giocare alla nuova versione di Fortnite per dispositivi mobili con comandi touch. Il tutto ovviamente tramite il cloud!

Una nuova esperienza di streaming:

Potresti essere uno dei primi ad accedere a questa beta chiusa limitata per aiutarci a testare la nuova esperienza di streaming su dispositivi mobili iOS (Safari) e Android.

Puoi accedere e iniziare e giocare subito, con lo schermo e con le dita. Non hai bisogno di un gamepad o di tastiera e mouse.

È possibile registrarsi alla Closed Beta di GeForce NOW per dispositivi mobili dal 13 gennaio 2022. Gli utenti scelti per il test riceveranno tutti i dettagli per l’accesso entro la fine dello stesso mese.

Ti potrebbe interessare