Prototipo di iPhone 5S dallo schermo curvo sul sito di GSMArena

Un presunto prototipo di iPhone 5S spunta sul sito GSMArena. Ha il vetro curvo come in un recente brevetto Apple, ma la qualità delle immagini non permette valutarne la genuinità.

Parliamo di



Era passato tanto tempo da quando non vedevamo un presunto prototipo di iPhone apparire in Rete. GSMArena ha pubblicato le fotografie di quello che pretende essere un prototipo di iPhone 5S, attualmente in fase di assemblaggio nelle catene di montaggio della Foxconn.

Nella sorpresa generale, le foto mostrano un iPhone 5S dal vetro curvo, quando da mesi si parla di un iPhone 5S dalle stesse caratteristiche di design e dimensioni dell’attuale iPhone 5. La somiglianza fra i due modelli è stata persino confermata dai primi accessori apparsi sulle Web cinesi: custodie e bumper sono vendute indifferentemente per iPhone 5 e per il futuro iPhone 5S.

Di pochi giorni fa è la notizia che Apple abbia registrato un brevetto d’iPhone caratterizzato da display e form factor curvi. Se non è il primo brevetto sul tema, la ricchezza nei dettagli e la qualità dei disegni lasciano comunque ritenere che lo sviluppo di questa tecnologia abbia fatto passi da gigante negli ultimi mesi. Il presunto prototipo di GSMArena ripropone fedelmente gli schizzi di questo brevetto Apple.

Il fatto che l’iPhone appaia sfocato nelle foto e che somigli anche molto all’iPod Nano di 4ª generazione (o addirittura all’iPod Mini), semina il dubbio nelle mente del lettore. Si tratta di un sorprendente originale scappato ai laboratori di Cupertino oppure di un’imitazione che spera di sfruttare la popolarità dell’iPhone? Neanche il contatto di GSMArena che ha fornito loro le foto è capace di giurare sull’autenticità di quanto mostrato, un segno dei forti dubbi che planano sulla genuinità di questo prototipo.

Presunto prototipo iPhone 5S
Presunto prototipo iPhone 5S

Via | GSMArena

Ti potrebbe interessare
Meno iPod, più Mac…
iPhone

Meno iPod, più Mac…

Meno iPod, più Mac, ma Apple ci guadagna comunque!Questo potrebbe essere il leitmotiv dell’ultimo quarto fiscale del 2007 di Cupertino, secondo l’autorevole analista di Merrill Lynch, Richard Farmer.Farmer prevede un lieve calo delle vendite di iPod e un aumento delle vendite di Mac, trainate dai nuovi modelli Intel. I ricavi di Apple dovrebbero però aumentare,

Google Calendar + Apple iCal: piccolo tutorial
iPhone

Google Calendar + Apple iCal: piccolo tutorial

Come si immaginava da tempo, Google ha finalmente creato il suo servizio Calendar, che consente di controllare i propri calendari direttamente dalle pagine di Google, integrandoli anche in GMail. Una buona notizia: come prevedibile Google Calendar sfrutta lo standard iCal, e quindi possiamo giocare con la nostra Apple iCal. Già da ora, infatti, possiamo esportare