Impossible Studios chiude, niente più "Infinity Blade: Dungeons"

dungeons-chiusura-impossible-studios

I nostri colleghi di Gamesblog ne hanno parlato in diverse occasioni, e anche su Gadgetblog l'argomento ha destato un discreto interesse. Peccato soltanto che Infinity Blade: Dungeons, l'atteso action-RPG à la Diablo potrebbe non vedere mai le luci della ribalta. Epic Games infatti ha appena annunciato la chiusura di Impossible Studios, la divisione costituita da ex-dipendenti Big Huge Games che lavorava al progetto.

A marzo 2012, Epic aveva mostrato una demo di Infinity Blade: Dungeons sull'iPad di terza generazione, ma al di là dei proclami era evidente -già allora- che qualcosa non stesse andando per il verso giusto. Da principio, la release del gioco fu genericamente rimandata al 2013; ora, del tutto inaspettata, è arrivata la doccia fredda per fan e appassionati. Il comunicato stampa ufficiale della società, tradotto in italiano, recita infatti:

Stiamo chiudendo Impossible Studios.
Quando gli ex membri di Big Huge Games sono entrati in Epic l'anno scorso, abbiamo intravisto l'opportunità di aiutare un grande gruppo di persone mettendoli a lavorare su di un progetto che aveva bisogno di un team. Si è trattato di una iniziativa coraggiosa, e gli amici di Impossibile hanno fatto tutti del loro meglio; in ultima istanza, però, non ha funzionato per Epic.
Ciò significa che Infinity Blade: Dungeons è ora congelato fino a quando non capiremo qual è il futuro del progetto.

Va' a sapere che cosa è accaduto di preciso. Fatto sta che Epic ha riconosciuto una buonuscita di tre mensilità agli impiegati della società, e ha garantito loro la possibilità di riaprire una nuova attività mantenendo il brand Impossible Studios. Il che è quantomeno curioso, visto che, stando a quanto ci risulta, il gaming su iOS dovrebbe risultare estremamente remunerativo. Quindi, l'unica spiegazione plausibile che ci viene in mente per spiegare il triste epilogo è l'imperizia degli sviluppatori coinvolti. In ogni caso un gran peccato.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: