Aggiornato Final Cut Pro X: Doppio visore, audio multicanale e molto altro

Final Cut Pro X 10.0.6

C'è poco da fare, Final Cut Pro X non piaceva agli utenti Pro per via delle sue troppe lacune, e tuttora non piace. Tant'è che ad aprile, Apple è stata costretta a promettere un importante aggiornamento che avrebbe colmato il gap coi prodotti della concorrenza, e così è stato. La versione 10.0.6 pubblicata nelle scorse ore su App Store porta con sé una ventata di aria nuova che non dispiacerà agli addetti ai lavori.

La lista delle novità è chilometrica e include feature davvero importanti come gli strumenti di editing multicanale dell'audio, il doppio visore, nonché il supporto ai plugin MXF e alle camere RED:


  • Espansione dei file audio multicanale direttamente nella timeline per modifiche di precisione a canali audio singoli.

  • Finestra di importazione unificata per il trasferimento di file multimediali sia dalle videocamere digitali che dalle cartelle di file.

  • Interfaccia di condivisione riprogettata per l'esportazione di progetti e la selezione di intervalli ad una o più destinazioni.

  • Supporto per videocamera RED con modifica REDCODE RAW nativa e transcodifica facoltativa dello sfondo a ProRes di Apple.

  • Supporto per plugin MXF che consente di lavorare in modo fluido con file MXF dall'importazione fino alla distribuzione utilizzando plugin di terze parti.

  • Due visori, su ognuno dei quali viene mostrato il video, che ti consentono di confrontare le inquadrature per abbinare azione e colore.

  • Possibilità di aggiungere dei marcatori di scena nella timeline per l'esportazione a file video, DVD e dischi Blu-ray.


  • La selezione degli intervalli mantiene adesso i punti di inizio e fine nel browser degli eventi e ti consente di creare selezioni di intervalli multipli in un solo clip.

  • La finestra con gli attributi da incollare ti consente di scegliere gli effetti specifici da copiare da un clip all'altro.

  • Connessione dei clip flessibile che ti consente di mantenere i clip collegati al loro posto mentre sposti, muovi o fai scorrere i clip nella Primary Storyline.

  • Aggiunta di un fermo immagine alla timeline con un solo tasto.

  • Applicazione degli effetti ombra grazie agli intuitivi controlli su schermo per regolare posizione, diminuzione dei bordi, angolazione e altro ancora.

  • Nuovi controlli per l'unione di audio da varie angolazioni in un clip multi-camera.

  • Con la creazione di un clip composto nella timeline, i clip vengono adesso salvati nel browser degli eventi per essere riutilizzati in altri progetti.

  • XML 1.2 con importazione ed esportazione dei metadati per integrazione arricchita con app di terze parti.

Final Cut Pro X è reperibile a questa pagina del Mac App Store al costo di 239,99€; l'aggiornamento, invece, è ovviamente gratuito per tutti quelli che ne hanno acquistato una versione precedente.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: