iPad conquista il 98% della navigazione web di tutti i tablet

C'è un gran fermento nel mondo dei tablet, oltre all'atteso iPad mini che dovrebbe essere presentato da Apple in un apposito evento verso la fine del mese, i concorrenti stanno lanciando nuovi dispositivi e nuove offerte commerciali, come Google che proporrà un nuovo Nexus a soli 99$ e Barnes & Noble che dopo il successo dei suoi tablet da 7 pollici espande la gamma con il Nook HD+ da 9 pollici a soli 269$.

Nonostante l'offerta di tablet sia cresciuta negli ultimi anni in modo esponenziale le quote di mercato di Apple non hanno subito una grande flessione, anzi i 17 milioni di iPad venduti nello scorso trimestre hanno fatto risalire le quote di mercato di Apple nel settore dei tablet dal 62% al 68%.

Le vendite di un prodotto non indicano però quanto poi realmente il dispositivo verrà utilizzato dal cliente, una statistica molto difficile da elaborare se si pensa all'utilizzo di applicazioni off line, ma molto semplice se invece si considera come parametro la navigazione web.

Onswipe, una società che produce tool per sviluppare applicazioni web adatte ai teblet ed agli smartphone senza ricorrere ad app native, ha rilevato la percentuale di traffico web generata da tutti i modelli di tablet, arrivando alla conclusione che le tre generazioni di iPad conquistano oltre il 98% di tutto il traffico web generato dai tablet, mentre al secondo posto si piazzano con un misero 1.53% tutti i vari modelli di Galaxy tab prodotti da Samsung.

Il predominio dell'iPad non è relativo solo ai tablet, ma anche a tutti i dispositivi mobili che accedono al web. L'iPad infatti conquista il 54.5% di tutto il traffico web generato dai dispositivi mobili, seguito dall'iPhone con il 19%, nonostante il numero di smartphone in circolazione sia notevolmente superiore a quello dei tablet.

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: