iPhone 5 a costo zero: anche con Vodafone si può

Abbonamneti Vodafone per l’iPhone 5: Relax e Relax completo. Sarà possibile assicurarsi un iPhone 5 16GB a costo zero con il piano Relax completo. Permanenza prevista: 30 mesi.

Parliamo di

Anche Vodafone permette di avere l’iPhone 5 a costo zero, sotto strette condizioni e dipendendo dal piano tariffario scelto. Non sembra esserci un piano abbinato all’iPhone 5 per le ricaricabili e per privati, a meno di legare la scheda a un piano in abbonamento.

Gli abbonamenti Vodaphone abbinati all’iPhone 5 sono due: Relax e Relax Completo. Il primo include traffico voce e SMS illimitati e dati per 2GB/mese per un prezzo mensile di 49€ + 5 € di rimborso telefono. Il piano Relax Completo invece non prevede nessun costo mensile per il telefono e per 69€ al mese offre traffico voce e SMS illimitati e 5GB di dati.

Quello che cambia invece è il contributo iniziale dell’abbonamento, che dipende dal modello di iPhone 5 scelto. La tabella seguente mette in relazione il costo di attivazione dell’abbonamento con la capacità dell’iPhone 5:

  • 16GB iPhone 5.     Relax: 69€ – Relax completo: 5€
  • 32GB iPhone 5.     Relax: 169€ – Relax completo: 99€
  • 64GB iPhone 5.     Relax: 269€ – Relax completo: 199€

Abbinare un iPhone 5 a un piano tariffario Vodafone con abbonamento prevede una permanenza di 30 mesi. In caso di recesso anticipato, disattivazione della SIM, o cambio del contratto prima dei termini, è previsto il pagamento delle eventuali rate residue del telefono e di una penale per recesso anticipato.

Per chi possiede partita IVA, sembra possibile acquistare un iPhone 5 da 16GB a 30€ al mese e da 32GB a 35€ al mese sottoscrivendo un abbonamento di 24 mesi con i piani Parla Libero e Parla 9. Il piano Parla Libero è senza canone e prevede 19cent al minuto, mentre il piano Parla 9 ha un canone di 9€ al mese e le telefonate a 9cent/minuto.

Vodafone, piani tariffari ricaricabili per iPhone 5 e partita IVA
Anche Tre ha proposto per l’iPhone 5 l’opportunità di portarsi a casa l’iPhone 5 a costo zero, con canoni piuttosto ragionevoli. Per gli altri abbonamenti 3, è previsto, come per Vodafone, una permanenza non inferiore ai 30 mesi.

Ti potrebbe interessare
I produttori di custodie hanno già l’iPhone 5 ?
iPhone 5

I produttori di custodie hanno già l’iPhone 5 ?

Tra i tanti rivenditori di custodie per il nuovo iPhone che si possono trovare in rete, Gizmodo ne ha scovato uno che mostra le cover con un presunto iPhone 5 incastonano all’interno, permettendo così di apprezzarne le forme e le dimensioni, compreso l’ampio schermo da 4 pollici 16:9 ed il nuovo micro connettore dock.Chiaramente non

Modifiche estetiche agli Apple Store in USA
Apple Store

Modifiche estetiche agli Apple Store in USA

Apple si sta preparando ad un altro cambio di look notturno nei suoi Apple Store, segno di un imminente lancio di prodotto? Pare che domani notte saranno allestiti tutti gli Apple Store con nuovi banner pubblicitari, pronti per essere mostrati l’indomani mattina. Alcuni Apple Store avrebbero ricevuto anche delle misteriose scatole ma non si sa

Video: Flash batte HTML5 in performance
iPhone

Video: Flash batte HTML5 in performance

Michaël Chaize, evangelist di Adobe, ha mostrato in un video quali siano le performance di Flash comparate a quelle di HTML5. L’autore del test ha realizzato lo stesso effetto, la visualizzazione di particelle colorate in movimento, in HTML5, HTML+JavaScript, SVG e Adobe Flash. All’interno dell’animazione è integrato un semplice contatore di frame per secondo: chi

La navigazione turn-by-turn di Google Maps anche per iPhone
Applicazioni iPhone iPhone

La navigazione turn-by-turn di Google Maps anche per iPhone

Oggi non si fa altro che parlare della nuova versione di Google Maps per dispositivi Android, perché conterrà un sistema di navigazione turn-by-turn gratuito che sarà un concorrente temibile per la maggior parte delle applicazioni a pagamento che svolgono la stessa funzione.Google ha annunciato ufficialmente che anche una versione per iPhone di questo servizio sarà

Vista è una copia di Mac OS X? David Pogue dice di no
iPhone

Vista è una copia di Mac OS X? David Pogue dice di no

Il famosissimo giornalista del NY Times, David Pogues, ha pubblicato quest’oggi un simpatico video nel quale presenta alcuni aspetti del nuovo sistema operativo Windows Vista. Attraverso un confronto diretto con le features di Mac OS X, Pogue evidenzia quanto la nuova versione di Microsoft abbia preso a modello quella di Apple: si parte dai triangolini