Niente NFC su iPhone 5: era solo uno speaker

Due nuove immagini fatte all’iPhone 5 dimostrano che l’ipotesi di un chip NFC era sbagliata. Si trattava di uno speaker.

Parliamo di

Tempo addietro vi avevamo parlato della possibilità che l’iPhone 5 portasse in dote un chip NFC, come dimostrato da alcuni scatti fotografici. Ora, nuove immagini svelano invece l’arcano: si trattava semplicemente di uno speaker.

Lo scoop di Macotakara, che ora appare palesemente infondato, a suo tempo appariva plausibile. Le misure della componente, infatti, erano casualmente identiche a quelle “tipiche dei pacchetti NFC attualmente reperibili” e ciò ha tratto molti in inganno. Fino a che, poco tempo dopo, The Loop è tornata sull’argomento negando con vigore l’ipotesi.

A mettere definitivamente una pietra sopra all’argomento, comunque, ci ha pensato MacRumors, dopo aver sentito gli esperti di RepairLabs. E così, un paio di nuove immagini mostra senza tema di smentita che il cosiddetto chip Near Field Communication costituiva in realtà lo speaker superiore del telefono.

Mettiamoci l’anima in pace, quindi. Tra le feature del nuovo iPhone ci sono tante novità, ma mercoledì prossimo l’NFC non sarà tra queste.

iphone 5 niente nfc si tratta di speaker

Ti potrebbe interessare
Quasi pronta la prima beta di OS X 10.7.4
iPhone

Quasi pronta la prima beta di OS X 10.7.4

Se da una parte lavora a Mountain Lion, dall’altra Apple si concentra anche sul parco software esistente. La prima beta di OS X 10.7.4 dovrebbe infatti arrivare nelle mani degli sviluppatori entro il weekend.

Apple Store è completamente down! (Aggiornato)
Apple Store

Apple Store è completamente down! (Aggiornato)

I nostri utenti ci segnalano che l’Apple Store di tutti i paesi è offline. Per almeno mezzora pare essere stato completamente irraggiungibile. Al momento non ci si aspetta nulla di particolare in quanto a prodotti o servizi. Tuttavia la messa offline dell’Apple Store in un giorno diverso dalla domenica è sempre servita ad introdurre qualche

Join Together unisce le tracce musicali selezionate da iTunes
Software Apple

Join Together unisce le tracce musicali selezionate da iTunes

Join Together è un software per Mac che si occupa di automatizzare il processo di unione di tracce musicali selezionate ed estratte da iTunes, utilizzando QuickTime ed esportando il risultato come singolo file AAC musicale oppure come audiolibro.Grazie al software è possibile inoltre creare un file Audiobook suddiviso in capitoli tramite i puntatori ai singoli

Le ottimizzazioni di Snow Leopard spiegate da David Pogue
iPhone

Le ottimizzazioni di Snow Leopard spiegate da David Pogue

Come ormai sappiamo bene, le novità più grandi di Snow Leopard stanno “sotto al cofano” (anche se tantissime piccole modifiche nascoste qua e la nel sistema non sono poi tanto difficili da trovare). Sicuramente c’è chi si aspetta stravolgimenti a ogni rilascio di una nuova versione di un sistema operativo (che servano o meno…).Per questo,

Fring per iPhone: ecco la pre-release
iPhone

Fring per iPhone: ecco la pre-release

Fring, il celebre client Voip e IM per cellulari, è finalmente sbarcato su iPhone tramite una pre-release scaricabile gratuitamente da questa pagina. Ai fortunati possessori dello smartphone di Cupertino, gli sviluppatori di Fring chiedono semplicemente 3 cose:Try it, play with it and tell us your feedbacksNessuna indicazione precisa per il lancio della versione definitiva di

Il led fantasma dei MacBook Pro
MacBook Pro

Il led fantasma dei MacBook Pro

Piccole finezze di casa Apple: è per queste cose che adoro questo marchio. Engadget, infatti, ha notato che i nuovi MacBook Pro con processori Core 2 Duo non hanno più quel piccolo foro accanto alla iSight per mostrare il led di attività. Ora il led è stato inserito sotto il case di alluminio, e si

QW_R_Y: iBook perde letteralmente i tasti
Apple Book

QW_R_Y: iBook perde letteralmente i tasti

Dopo qualche mese di utilizzo, la tastiera degli iBook sembra perdere i tasti, L E T T E _ A L _ E N T E.Il problema è dovuto all’uso intensivo e alla digitazione eseguita con le unghie invece che con i polpastrelli. Ne parlano anche i Maestrini per Caso.