WriteRoom beta 2.0

writeroomVi ricordate WriteRoom?

Quel geniale editor di testo con sfondo nero e caratteri verde acido?

All'uscita, in molti ne hanno lodato le doti: semplice, aiuta l'utente a concentrarsi su quello che sta scrivendo, funzionale.

Ora è uscita la versione 2.0, che è una beta; ma la vera novità (forse) è che è a pagamento.

Già, anche WriteRoom diventa a pagamento; la versione 1.0 rimarrà gratuita, ma non sarà più supportata, mentre la versione 2.0, una volta terminato lo sviluppo, salirà dagli attuali 14.95 dollari a un prezzo ancora da definire.

Quindi l'invito degli sviluppatori è di approfittarne finchè si tratta di una beta, sborsando solo 14.95 dollari.

Ci sono altri cambiamenti in vista per WriteRoom.

Supporterà il rich text editing, ci sarà il conteggio dei caratteri, sarà possibile salvare un documento ovunque si desideri.

Cambiamenti che giustificano il prezzo?

So già che molti di voi saranno d'accordo con questa politica e altrettanti non lo saranno affatto... come sempre, dite la vostra!

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: