Tempi maturi per "Home on iPod"?

Sembrava avesse fatto la stessa fine di altri prodotti Apple (cfr. Asteroid). Home on iPod doveva essere una delle novità più succose di Mac OS X 10.3 Panther. Comparvero addirittura, per sbaglio, le caratteristiche sul sito Apple. Poi, l'oblio. Fino ad oggi, 2006, quando Apple l'ha brevettato.

Ma cos'è Home on iPod?

Non è altro che un metodo, semplice e molto mela-style, di avere la propria identità informatica sempre con noi, sul nostro iPod. In altre parole la nostra cartella utente, sincronizzata e pronta da essere usata sul primo computer che capita sotto mano.

In rete circola anche la voce, non confermata, che il brevetto sia anche più ampio; da quello che si è capito i dati sincronizzati sull'iPod sarebbero compatibili sia con Mac OS che con Windows.
Se fosse confermato sarebbe davvero un bel colpo. Vedremo se si arriverà a qualcosa di concreto...

[MacRumors]

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: