L'iPod morirà mai?

Sei in treno, o sul metrò, e la gente intorno legge i propri quotidiani, riviste specializzate in gossip (occorre specializzarsi?!), libri, e ascolta musica. Lettori CD non ne vedo da tanto tempo, al contrario vedo sempre più cuffiettine bianche di iPod. Il fenomeno di questo fantastico lettore mp3 è noto a tutti (mia nonna ne è a conoscenza!) e gli effetti, dovuti alle sue vendite e alla "sub-cultura" urbana ad esso associata, sono stati presto rimpiazzati da una vera e propria filosofia di vita per l'amante delle musica portable.
Ghiotte di questi nuovi utenti, le compagnie di accessori elettronici e non, si sono è gettate nella mischia, portando il mercato parallelo degli accessori per iPod ad una dimensione che pochi altri prodotti possono vantare (ora non me ne vengono in mente sinceramente, forse la psx/psp).

Ritengo dunqe che porsi questa domanda, dai sentori un po' di "marketing preventivo", sia del tutto giustificato: ma l'iPod morirà mai?

Leggendo su internet ho trovato un buon articolo che ne mette in luce (in modo un po' troppo arbitrario) i punti fondamentali per i quali il nostro lettore preferito non è destinato all'estinzione, e li affianca ai pochi (forse troppo pochi) punti che ne decreterebbero la morte...

In modo sintetico, i punti che avvalorano la tesi della vita eterna dell'iPod sono: il fenomeno sociale che ha alle proprie spalle, è cool (mi rifiuto di tradurlo con "fico"), il prezzo (riguarda soprattuto il modello Shuffle), la vasta gamma di accessori, e altre cose ben note a tutti noi.

I contro, d'altro canto, sono solamente due: posto che l'iPod diventi fenomeno di massa, più di quanto lo è ora (è possibile?!), la gente si stancherebbe e opterebbe per altri lettori al fine di distinguersi; l'altro possibile motivo riguarda la politica di Apple di buttare sul mercato sempre nuovi iPod nel giro di pochi mesi, svalutando così i prodotti precedenti.

Assumendo che Apple prosegua con la medesima politica di marketing attuale, ritengo che l'iPod sia destinato nei prossimi 3/4 (?!) anni a surclassare tutti gli altri lettori mp3 e ad aumentare le proprie quote di mercato. Va però ricordato che la saturazione del mercato sarebbe un problema che comparirebbe non appena l'Ipod conquistasse questa fetta ancora più grande di quella già possiede e allora sarebbero dolori a Cupertino...

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: