Francia, assalto al furgone coi prodotti Apple

Questa mattina, in Francia, un gruppo di uomini mascherati ha assaltato un furgone che transitava nei pressi di Aulnay-sous-Bois. Non si trattava d'un portavalori: trasportava semplicemente un carico di prodotti Apple.

La notizia, riportata prima dall'agenzia di stampa AFP (in un inglese un po' maccheronico, a dire il vero) e presto ripresa da molti siti Web francofoni e non, ha subito fatto breccia anche nella blogosfera Apple-centrica, soprattutto per via dell'arsenale impiegato allo scopo:

Due autisti di un furgone che trasportava hardware Apple sono stati attaccati venerdì mattina attorno alle 5:45 da diversi uomini armati in Aulnay-sous-Bois (Seine-Saint-Denis). Gli esecutori del crimine -tre o quattro, a seconda dei risultati preliminari delle indagini- sono montati sul furgone e sono poi corsi via, dopo aver abbandonato gli autisti nel bosco di Luzarches, nella Val d’Oise.
Secondo AFP, erano in possesso di fucili d'assalto, Kalashnikov o M16. Il furgone è stato poi rivenuto a Les Mureaux, vicino Parigi, proprio mentre due di loro cercavano di scaricare i beni appena rubati.

In ogni caso, per fortuna, nessuno sembra sia rimasto ferito gravemente, e la merce è stata ricondotta ai legittimi proprietari. Tutto è bene quel che finisce bene, verrebbe da dire, se non fosse che i malviventi sono attualmente ancora a piede libero.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: