QR code per la pagina originale

Apple Pencil: includerà un colorimetro per oggetti reali

La prossima versione di Apple Pencil dovrebbe includere sensori che la renderanno sempre più utile, potente e intelligente. In arrivo un colorimetro integrato.

,

Sarebbe il sogno a occhi aperti di artisti e designer: toccare un oggetto reale con la punta di Apple Pencil, e ritrovarsi quel preciso colore su iPad. Presto potrebbe diventare realtà, grazie all’inclusione di un colorimetro digitale all’interno della stilo di Cupertino.

Apple Pencil Pro, in arrivo la versione nera

In queste ore è emerso in un brevetto (“Computer System With Color Sampling Stylus” ovvero “Stilo con Sistema Computerizzato di Registrazione del Colore”) depositato da Apple e che evidenzia la presenza di un sensore di colore direttamente nello stelo di Apple Pencil. Per mezzo di minuscoli rilevatori fotoelettrici, Apple Pencil sarebbe in grado di misurare la luce su 4 canali differenti, e dunque “vedere” per così dire il colore di un oggetto reale.

In alcune varianti è prevista pure la presenza di una piccola luce LED che permette di amplificare e rendere più affidabile la feature anche in condizioni di luminosità sub-ottimale. Il sistema prevede che l’utente punti i rilevatori fotoelettrici verso un oggetto, e che sul tablet compaia in automatico una palette di colori nelle app di disegno e fotoritocco.

Ovviamente e come sempre in questi casi, vale il solito disclaimer: si tratta di un brevetto, e come tale non c’è alcuna garanzia che possa diventare un prodotto reale; ma se dovessimo azzardare, qualcosa ci dice che prima o poi succederà.