QR code per la pagina originale

Apple Watch, ecco come espelle l’acqua (in Slow Motion)

Curiosi di sapere come fa Apple Watch ad espellere l'acqua dopo un bagno? Ve lo mostriamo in alta risoluzione e in slow motion. Ed è una roba epica.

,

[mp-video id=”226322″ title=”Apple Watch: Espulsione Acqua (Slow Motion)” content=”Curiosi di sapere come fa Apple Watch ad espellere l’acqua dopo un bagno? Ve lo mostriamo in alta risoluzione e in slow motion. Ed è una roba epica.” provider=”brid” video_brid_id=”588378″ video_original_source=”https://media.melablog.it/9/961/acqua.mp4″ url=”” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMjI2MzIyJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSBjbGFzcz0nbXBfdmlkZW9fdGhlbWUgaWZyYW1lX19tcF92aWRlb190aGVtZScgc3JjPSJodHRwczovL21lbGFibG9nLmFkbWluLmJsb2dvLml0L3ZwLzIyNjMyMi8iIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj0idHJ1ZSIgd2Via2l0YWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPSJ0cnVlIiBtb3phbGxvd2Z1bGxzY3JlZW49InRydWUiIGZyYW1lc3BhY2luZz0nMCcgc2Nyb2xsaW5nPSdubycgYm9yZGVyPScwJyBmcmFtZWJvcmRlcj0nMCcgdnNwYWNlPScwJyBoc3BhY2U9JzAnPjwvaWZyYW1lPjxzdHlsZT4jbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMjI2MzIye3Bvc2l0aW9uOiByZWxhdGl2ZTtwYWRkaW5nLWJvdHRvbTogNTYuMjUlO2hlaWdodDogMCAhaW1wb3J0YW50O292ZXJmbG93OiBoaWRkZW47d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9ICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18yMjYzMjIgLmJyaWQsICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18yMjYzMjIgaWZyYW1lIHtwb3NpdGlvbjogYWJzb2x1dGUgIWltcG9ydGFudDt0b3A6IDAgIWltcG9ydGFudDsgbGVmdDogMCAhaW1wb3J0YW50O3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7aGVpZ2h0OiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fTwvc3R5bGU+PC9kaXY+”]

Le ultime generazioni di Apple Watch gestiscono senza problemi un tuffo in piscina o una doccia; ma dopo il bagno, potrebbero richiedere di attivare la funzione di espulsione automatica dell’acqua: ve la mostriamo in Slow Motion, perché è davvero epica.

Apple Watch resiste a tuffi di 10m e nuotate di 1,2 km

Creato dai bontemponi di Slow Mo Guys, gente che filma fenomeni fisici con telecamere 4K SloMo di grado professionale, il video rivela le operazioni che compie un Apple Watch ogni volta che espelle l’acqua intrappolata nelle griglie degli speaker.

Accade dunque che l’orologio attivi un ciclo di 4-10 vibrazioni che catapultano fuori i liquidi; e quel che ad un osservatore casuale potrebbero sembrare piccoli schizzi d’acqua, in slow motion diventa un’epica battaglia contro gli elementi.

La feature si attiva ogni volta che l’utente avvia un allenamento in acqua; a quel punto viene bloccato l’input sul display per impedire attivazioni Touch indesiderate. Quando si conclude l’allenamento, Apple Watch chiede di ruotare la Corona Digitale per attivare l’espulsione dei liquidi, ed è lì che la magia inizia.

Questa funzione è disponibile su tutti i modelli di Apple Watch, a partire dal Series 2.

Acquista su Amazon: