iOS 14, un video mostra il nuovo Multitasking

Sorpresa. Spuntano screenshot e video di iOS 14 e rivelano come funzionerà il nuovo sistema di MultiTasking. Ve lo mostriamo in anteprima.

A quanto pare, gli iPhone aggiornati ad iOS 14 prenderanno in prestito da iPad l'interfaccia del Multitasking. Lo rivela una serie di clamorose indiscrezioni pubblicate da un canarino molto affidabile.

È la prima volta che spunta un leak nientemeno che su iOS 14, ma la fonte è attendibile -parliamo di Ben Geskin- che su Twitter rivela:

Esclusivo: l'ingegnerizzazione interna di iOS 14 mostra la vista multitasking riprogettata.
Quando si scorre un'app verso il basso, lo schermo si fa più scuro e mostra un piccolo lucchetto sotto al titolo; si blocca e si sblocca scorrendo rispettivamente verso il basso o verso l'alto. Non sappiamo esattamente a cosa servirà, ma immaginiamo serva a bloccare un'app nella vista multitasking.

E a quanto pare, siamo di fronte ad una build vera. "Questo non è un fake" si legge più sotto, "e neppure un tweak col jailbreak. Nelle impostazioni interne di una build preliminare di iOS 14.0, viene attivato il multitasking switcher in stile iPad (chiamato Grid Switcher)."

E questo è quanto, almeno per il momento. Sfortunatamente non sappiamo se, assieme al cosiddetto Grid Switcher, iPhone erediti da iPad pure lo Split View, una feature che in tanti vorrebbero pure sul telefono, ma a questo punto tutto può essere.

Per saperne di più, occorrerà attendere i nuovi rumors, oppure le novità ufficiali che verranno formalmente annunciate al WWDC 2020, la conferenza degli sviluppatori Apple che si tiene ogni anno a giugno a Cupertino.

  • shares
  • Mail