Apple Pencil: in arrivo nuovi Controlli Touch

Un nuovo brevetto di Apple rivela la volontà di instillare nuovi comandi Touch sullo stelo di Apple Pencil. Ecco cosa consentiranno di fare.

Un nuovo brevetto Apple svela una tecnologia che potrebbe consentirle di aggiungere nuovi controlli Touch sullo stelo di Apple Pencil, espandendo così le possibilità d'uso senza inficiare la proverbiale semplicità dei prodotti con la mela.

Il brevetto in questione si intitola molto banalmente “Touch-based input for stylus” cioè "input basati sul tocco per stilo" e parte da un assunto: tenere Apple Pencil in una mano e iPad nell'altra limita i modi con cui l'utente può interagire col tablet; al soluzione tuttavia potrebbe consistere nell'incastonare direttamente più controlli nella stilo.

L'idea è di infilare dei pulsanti capacitivi (non fisici, dunque) sulla scocca di Apple Pencil, senza pericolo di attivazioni per errore; il sistema infatti è sufficientemente intelligente da "distinguere tra gli input tattili di un utente e trascurare gli input tattili continui che vengono forniti mentre l'utente mantiene la stilo nella posizione naturale di disegno."

Purtroppo, la documentazione non illustra nel dettaglio quali potrebbero essere i nuovi comandi da implementare ma, a titolo di esempio, si potrebbe rendere il tratto di Apple Pencil più sottile o più largo semplicemente scorrendo di qualche millimetro il dito sullo stelo, mentre si disegna; ciò renderebbe superfluo l'attuale menu che esiste in iPadOS.

E questa è solo una delle tante idee con cui Apple si balocca, riguardo la stilo digitale. Un altro brevetto, pubblicato lo scorso autunno, proponeva l'aggiunta di un piccolo Touch Screen che mostrasse il colore prescelto nell'interfaccia grafica. Tuttavia, se e quando queste tecnologie diventeranno realtà, lo scopriremo solo vivendo.

  • shares
  • Mail