iPhone XS, lo comprano solo i “poveri invisibili” (secondo un quotidiano cinese)

Povero in canna, desideroso di ostentare e poco istruito. Ecco l’inverosimile profilo dell’acquirente medio di iPhone XS secondo un noto quotidiano cinese.

Parliamo di

Una discutibile ricerca condotta da MobData e ripresa dal South China Morning Post rivela una realtà che vi lascerà di stucco. A quanto pare, la maggior parte degli iPhone venduti in Cina sarebbero comprati dai “poveri invisibili” ovvero da persone che fanno fatica ad arrivare a fine mese, ma lo nascondono.

“La società di Shanghai ha scoperto che la maggior parte degli utenti iPhone sono donne nubili con età compresa tra 18 e 34 anni, dotate solo di certificato di scuola superiore e entrate mensili sotto i 3.000 Yuan [circa 380€, n.d.].[…]

I diplomati al Collegate e coloro i quali guadagnano più di 20.000 Yuan al mese [oltre 2.500€ n.d.A.] preferisocno i telefoni Huawei e Xiaomi, e più di metà degli utenti Oppo e Vivo guadagna dai 3.000 ai 10.000 Yuan al mese. Gli utenti iPhone hanno guadagnato nell’ultimo mese 3.000 Yuan o meno.”

Ovviamente, sempre secondo lo studio, gli utenti Huawei sono generalmente uomini di successo, sposati, con età compresa tra i 25 e i 34 anni, dotati di diploma o laurea, e con stipendi di giada compresi tra 5.000 e 20.000 Yuan, cioè la bellezza di 2.529€; senza contare che, a differenza dei povery Apple, una porzione importante di chi compra Huawei possiede appartamenti e auto di proprietà.

In questi giorni è emersa la possibilità che Apple possa decidere di abbassare i prezzi di iPhone XS, e che al contempo possa rimettere in produzione iPhone X per dare vigore alle vendite. Ed è certamente vero che in Cina i marchi locali spadroneggino a scapito dei prodotti concorrenti stranieri; attualmente, infatti, la mela non supera il 9% del mercato. Ma da qui a sostenere che iPhone sia per poveracci, e Huawei per persone di successo (sempre maschi e sempre rigorosamente sposati, per carità), ce ne passa.

Ti potrebbe interessare
Steve Jobs spiega cos’è Apple in un vecchio video
iPhone

Steve Jobs spiega cos’è Apple in un vecchio video

A pochi giorni dal prossimo Apple event di mercoledì 27 Gennaio, un evento che fa già parlare tutto il mondo per la possibile presentazione del tablet Mac da parte di Steve Jobs, l’uomo divenuto simbolo di Apple, godiamoci un vecchio video in cui l’iCeo parla di quello che a Cupertino sanno fare.Il video in questione

Il nuovo iPhone a giugno?
iPhone

Il nuovo iPhone a giugno?

La compagnia telefonica Emirates Telecommunications – Etisalat ha fatto sapere di aver ottenuto l’esclusiva dell’iPhone 3G per l’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti.In una intervista rilasciata al magazine online Business 24-7, Mark Davis, Programme Director for iPhone per Etisalat, oltre a spiegare la strategia commerciale della sua azienda, ha rivelato la data esatta di

iDeejay: Radio Deejay su iPhone
iPod touch

iDeejay: Radio Deejay su iPhone

Da alcuni giorni è disponibile in App Store iDeejay, un’applicazione che permette di seguire Radio Deejay direttamente da iPhone e iPod touch, e non solo.Oltre a permettere l’ascolto della radio in diretta via internet, in streaming, permette infatti di comunicare in tempo reale con la radio inviando gratuitamente messaggi testuali dal proprio dispositivo.Permette inoltre di

Nuovi MacBook Pro Penryn: una gallery completa
MacBook Pro

Nuovi MacBook Pro Penryn: una gallery completa

Nella giornata di ieri, Apple ha presentato i nuovi modelli di MacBook Pro con tecnologia Penryn e trackpad multi-touch. Contemporaneamente, la company di Cupertino ha rinnovato il core anche i propri notebook consumer MacBook, implementando la medesima tecnologia e innalzando la potenza dei processori sino a 2.4GHz.Va detto che, anche se importante, quest’ultima novità è

Venerdì 30 Novembre: Apple Black Friday in Italia
iPhone

Venerdì 30 Novembre: Apple Black Friday in Italia

[Nota: se stai cercando le notizie sul Black Friday Apple 2009, clicca sul link.]Come ogni anno arriva il venerdì speciale di Apple, nel quale l’azienda di Cupertino offre a prezzi scontati alcuni dei suoi prodotti, nonché di terzi, direttamente sullo store italiano online.La giornata speciale dedicata allo shopping si svolgerà venerdì 30 novembre 2007, dalle

Soluzione software per raffreddare i MacBook
Apple Book Mac MacBook Pro

Soluzione software per raffreddare i MacBook

Alcuni di voi mi hanno segnalato oggi un pdf, sbucato sul forum di MacRumors, nel quale un utente spiega come cambiare qualche Kernel Extension per modificare il comportamento delle ventole dei Mac, e raffreddarli maggiormente. In particolare un MacBook Pro da 15″ risulterebbe più freddo di 5-10°, considerando la temperatura esterna.Ovviamente, come sempre, quando si