iCar, un'auto autonoma di Apple coinvolta in un incidente stradale

Apple ha diversi veicoli a guida autonoma sparsi nell'area di Cupertino, e uno di questi è rimasto coinvolto in un incidente; per fortuna, nessuno si è fatto male.

Lo scorso 24 agosto, un'auto a guida automatica della mela -uno dei tanti SUV Lexus RX450h utilizzati per i test su strada- è incappato in un incidente stradale.

Stando ai dettagli emersi, nessuno è rimasto ferito, e sebbene il veicolo fosse in modalità automatica quando è accaduto l'incidente, la colpa non è di Apple. Nel verbale si legge:

Il 24 agosto alle 2.58 del pomeriggio, un veicolo Apple in modalità automatica è stato tamponato mentre si preparava a immettersi sulla Lawrence Expressway da Kifer Road. Il veicolo di test di Apple viaggiava a meno di 1 miglia/ora e attendeva di completare l'immissione quando una Nissan Leaf del 2016 è entrata in contatto con il veicolo Apple a circa 15 miglia/ora. Entrambi i veicoli hanno subìto danni, ma da nessuna delle parti sono emersi danni a persone.

Allo stato attuale, si contano circa 60 mezzi di questo tipo in costante circolazione per le strade di Cupertino, in California. Ognuno di essi, sebbene tecnicamente in grado di muoversi da sé, ha al suo interno sempre due autisti. I risultati di questi test, assieme a quelli dello shuttle PAIL, verranno infine utilizzati per completare il progetto Titan, vale a dire l'auto a guida autonoma di Apple.

  • shares
  • Mail