Apple rimuove Messages Beta in attesa di Mountain Lion

In seguito al WWDC 2012 di ieri sera, Cupertino ha rimosso dal proprio sito Web riferimenti e installer di Messages per Mac, la beta del software necessario per inviare e ricevere iMessage da e verso il proprio computer Apple. Chi ce l'ha se lo tiene; chi non l'ha mai installato, invece, ora dovrà attendere il rilascio di Mountain Lion.

Basta tentare di aprire il vecchio URL dedicato alla beta per essere dirottati sulla pagina del sito Apple che tratta di OS X Mountain Lion. Una scoperta fatta dal team di CultofMac:

C'è ancora un link al Messages per Mac in fondo alla pagina dei download Apple [ora rimosso anche quello, n.d.A.] [...], ma anche in questo caso si viene reindirizzati alla pagina di Mac OS X, dove è impossibile reperire Messages. È probabile che Apple sia soddisfatta dell'esito del beta testing, e che abbia già pronta la release finale del software che verrà lanciata con Mountain Lion a luglio.

Per questa ragione, chi ha provveduto a installare la beta fino a ieri sera, ora potrà continuare tranquillamente ad usarla -pur con tutti i suoi piccoli bug- fino alla scadenza della beta, che avverrà esattamente il 14 febbraio 2013. Gli altri dovranno semplicemente rinunciarvi in attesa di OS X 10.8; anche se, in effetti, dalle nostre prove effettuate attraverso la cache di Google, è emerso che il vecchio pulsante del download in realtà risulta ancora perfettamente funzionante. Se vi serve il DMG di Messages beta, insomma, effettuatene il download adesso prima che venga rimosso del tutto.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: