Il Brasile è il luogo più costoso dove comprare un iPhone

Australian fans take pictures with their smartphones before a Group B football match between Australia and Spain at the Baixada Arena in Curitiba during the 2014 FIFA World Cup on June 23, 2014.  AFP PHOTO / WILLIAM WEST        (Photo credit should read WILLIAM WEST/AFP/Getty Images)

Se volete comprare un iPhone all'estero, non fatelo assolutamente in Brasile: la nazione sudamericana è infatti quella dove lo smartphone di Apple costa di più in assoluto. Il dato emerge da un report annuale della Deutsche Bank riguardante i prezzi di vari beni in tutto il mondo, dal quale Business Insider ha estratto le informazioni riguardanti iPhone 6.

Emerge così che in Brasile un modello del genere arriva a costare quasi una volta e mezzo quanto negli Stati Uniti, dove viceversa chi acquista il melafonino può contare sul miglior prezzo. Tra i Paesi più costosi non sfigura purtroppo l'Italia, quinta nella graduatoria dietro a Indonesia, Svezia e India: dalle nostre parti, un iPhone 6 ha un prezzo pari al 128% rispetto a quello che ha negli USA.

Per quanto riguarda invece le nazioni dove l'iPhone 6 è disponibile a più buon mercato, dietro agli Stati Uniti compaiono Hong Kong e Japan. A ogni modo, come giustamente ci ricorda 9to5Mac bisogna tener conto che i prezzi finali comprendono tasse e tariffe varie legate ai vari Paesi, sulle quali Apple non ha controllo una volta stabilito il prezzo base del suo telefono.

Per i più curiosi, ecco la tabella completa:

tabella-costo-iphone.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: