iOS 6 anche per iPhone 3Gs ma non per iPad ?

In un post sul forum WeiPhone.com sono stati pubblicati dei link non ancora attivi che dovrebbero permettere il download delle prime beta di iOS 6 per diversi dispositivi della Mela. I link mostrano il messaggio di sessione scaduta, ma se si prova a modificare la URL si ottiene un messaggio di accesso negato, segno che

Parliamo di

In un post sul forum WeiPhone.com sono stati pubblicati dei link non ancora attivi che dovrebbero permettere il download delle prime beta di iOS 6 per diversi dispositivi della Mela. I link mostrano il messaggio di sessione scaduta, ma se si prova a modificare la URL si ottiene un messaggio di accesso negato, segno che questi link del sito Apple potrebbero effettivamente puntare ad altrettanti pacchetti di installazione della prima beta di iOS 6.

Tra i link scovati, oltre alle versioni di iOS 6 destinate a iPhone 4 e iPhone 4S, compare anche una versione per l’intramontabile iPhone 3Gs, ormai in commercio da oltre tre anni, segno probabilmente che Apple non ha proprio intenzione di pensionarlo, d’altra parte al momento non si registrano cali di scorte o indiscrezioni su un possibile arresto della produzione.

Nonostante l’iPod touch di terza generazione e l’iPad di prima generazione dispongano di un processore più potente dell’iPhone 3Gs, nei link trapelati non sono presenti le relative beta di iOS 6, probabilmente proprio perché non essendo più in produzione Apple non ritiene di dover aggiornare il firmware di questi dispositivi.

L’iPhone 3Gs potrebbe quindi rimanere in commercio dopo la presentazione del nuovo iPhone 5, rappresentando così nella gamma iPhone quello che nella gamma iPod è rappresentato dall’iPod Classic, ovvero la versione più evoluta del dispositivo rimasto fedele al design originale del prodotto. Apple potrebbe quindi ridurre ulteriormente il prezzo d’attacco dell’iPhone 3Gs per contrastare la sempre più agguerrita concorrenza degli smartphone Android e Windows Phone di fascia medio bassa.

[via macrumors]

Ti potrebbe interessare
France Télécom: la crisi in Europa scalfisce anche iPhone
iPhone

France Télécom: la crisi in Europa scalfisce anche iPhone

Durante un’intervista, il CEO di France Télécom Stephane Richard ha parlato della crisi europea, delle crescenti difficoltà dei carrier nel Vecchio Continente e soprattutto di quelle degli utenti, sempre meno proni a spendere e a cambiare l’ultimo modello di iPhone.

Samsung potrebbe aver citato in giudizio Apple per il nuovo iPad
iPhone

Samsung potrebbe aver citato in giudizio Apple per il nuovo iPad

Neanche il tempo di goderci la presentazione del nuovo iPad e di leggere i primi commenti dei siti statunitensi che subito arriva una notizia spiacevole per Cupertino: Samsung potrebbe voler bloccare la vendita del nuovissimo tablet di Apple in Australia.Non sarebbe la prima volta che le due società si scontrano sul terreno legale (qui gli

Apple iSlate: le ultime indiscrezioni
iPhone

Apple iSlate: le ultime indiscrezioni

In questi giorni c’è stato un gran parlare del nuovo dispositivo che Apple si appresterebbe a presentare: Apple iSlate. MarkMonitor, l’azienda che si occupa della registrazione dei domini per conto di Apple, ha acquistato domini con il nome del nuovo prodotto. Oltre al .com, l’azienda è riuscita ad acquistarne diversi nazionali, mancherebbero all’appello solo quello

Annunciato ToCA Race Driver 3 per Mac
iPhone

Annunciato ToCA Race Driver 3 per Mac

Feral Interactive ha dichiarato che ToCA Race Driver 3, rilasciato l’ultima volta nel 2006 per PC e console, dovrebbe finalmente essere distribuito su Mac il 24 Ottobre prossimo.Sono stati implementati 35 tipi diversi di gare che includono GT, rally, off-road e anello con le licenze di 70 automobili e 80 piste originali. Il motore che

Preferential Treatment e Pref Setter: agire sulle preferenze
iPhone

Preferential Treatment e Pref Setter: agire sulle preferenze

Un file .plist è un documento in formato lista che le applicazioni, pannelli preferenza e gli altri programmi usano per immagazzinare le preferenze. In qualche caso, i .plist possono corrompersi. In queste occasioni, si può ricorrere a Preferential Treatment, che passa in rassegna le preferenze proprie e quelle di sistema, per evidenziare quelle con problemi

iTunes più famoso del P2P
iPhone

iTunes più famoso del P2P

L’iTunes Music Store è più famoso dei sistemi illegali di download P2P.Se avete seguito tutti i link, direi che ne sapete già abbastanza, cosa ne pensate?L’aumento dell’utilizzo di iTMS e del download legale porterà, secondo me, alla lenta ma progressiva scomparsa dell’utilizzo dei CD per commercializzare unicamente gli album, saranno costretti, per rendere il prodotto