Apple Store, addio alle iconiche buste bianche con la mela

buste_plastica_applestore.jpg

Piccola rivoluzione green negli Apple Store. A partire dal prossimo 15 aprile, diremo addio alle iconiche buste di plastica bianche con la mela grigia.

Procede lento ma inarrestabile il processo che vede Apple diventare sempre più rispettosa dell'ambiente e delle persone che contribuiscono alla sua fortuna. Dopo l'addio ai minerali insanguinati, ora arriva l'addio alle buste di plastica negli Apple Store: saranno sostituite con buste di carta.

Le nuove buste saranno costituite per l'80% da materiali riciclati, ma non è l'unica novità; ai dipendenti, è imposto esplicitamente di chiedere ai clienti se hanno necessità o meno della busta, così da evitare sprechi (anche perché gli imballi cartacei costano più cari):

Intendiamo lasciare il mondo in condizioni migliori di quello in cui l'abbiamo trovato. Una busta alla volta. Per cui a partire dal 15 aprile, passeremo alle buste da spesa fatte per l'80% in materiali riciclati. Queste buste saranno di medie e grandi dimensioni.
Quando i clienti acquistano un prodotto, chiedetegli se hanno bisogno di una busta. Potrebbero decidere che non gli serve. Così li incoraggerete ad essere più amici dell'ambiente.
Se avete ancora buste di plastica in magazzino, usatele prima di passare elle nuove buste in carta.

Conservate con cura le vecchie buste, dunque. Chissà che un giorno non valgano perfino qualcosa.

  • shares
  • Mail