Apple Pencil nel temperamatite: il folle crash test

[blogo-video id="185963"]

Parliamo di

Cosa succede se si mette un Apple Pencil in un temperamatite? Ovviamente niente di buono, visto che non si tratta di una matita vera e propria, ma il risultato di questo folle crash test realizzato da TechRax potrà comunque stupirvi.

Il pennino concepito da Apple per iPad Pro si dimostra infatti piuttosto resistente anche in una situazione del genere: l’involucro esterno va subito a farsi benedire, ma il resto sembra in grado di tenere anche gli interventi più distruttivi come quello che potete “ammirare” nel video che vi proponiamo qui sopra.

Naturalmente, come direbbero gli americani don’t try this at home, visto che finireste comunque per rovinare un pennino che costa 109 euro.

Via | Cultofmac.com

Ti potrebbe interessare
Amazon Cloud Player improvvisamente supporta Safari su iOS
iPod touch

Amazon Cloud Player improvvisamente supporta Safari su iOS

Avevamo già scoperto che l’innovativo servizio Amazon Cloud Drive poteva essere tranquillamente utilizzato da Safari su iOS, ad eccezione del Cloud Player che essendo realizzato in Flash non permetteva la riproduzione dei brani, cosa che comunque poteva essere aggirata premendo il tasto download sul singolo brano.Nonostante gli utenti siano ancora accolti con un messaggio di

Apple Intel Ad: la versione dei Postal Service
iPhone

Apple Intel Ad: la versione dei Postal Service

Dopo il filmato che mette a confronto diretto lo spot di Apple con il video dei Postal Service, ecco una nuova versione della discussa campagna Intel, proprio con le musiche del brano del gruppo, “Such Great Heights”. Ovviamente non si tratta dell’ennesimo gesto diplomatico della Mela, ma del montaggio di un utente intraprendente. Non male

Calo nelle vendite di Shuffle
iPod

Calo nelle vendite di Shuffle

Come segnala il sito taiwanese Digitimes, Samsung sarebbe in difficoltà nella gestione di un avanzo di memorie flash troppo alto. Dato che Samsung è fornitrice di Apple, questo farebbe pensare ad un calo eccessivo nelle vendite di iPod Shuffle. Secondo Npd le vendite sarebbero calate leggermente oltre gli inevitabili limiti fisiologici (6% circa). Probabilmente le