iPhone 6s, nuove immagini mostrano la scheda madre

Dopo l’arrivo dell’atteso e discusso Apple Watch e, più recentemente, dell’ultima versione del sistema operativo mobile di Apple, iOS 8.4, l’attenzione è tutta concentrata sul lancio del prossimo gadget di casa Cupertino, l’iPhone 6s.

Parliamo di
Guarda la galleria: iPhone 6s – Scheda Madre

Non sono di certo mancate le soffiate, pronte a rivelare dettagli sul prossimo iPhone, e nuove informazioni continuano a rimbalzare in rete. In questo caso si tratta di alcune immagini pubblicate da 9to5mac che mostrano le componenti della scheda madre e che, sotto un esame attento, potrebbero offrire qualche indizio.

iPhone 6s: rosa, col Force Touch e fotocamera da 12 MP

Il prossimo iPhone sarà dotato di un nuovo modulo NFC che passerà dal modello NXP 65V10 al modello 66VP2. Non sono chiare le differenze tra i due modelli ma, dal momento che l’NFC è dedicato principalmente ad Apple Pay, è probabile che si tratti di un miglioramento negli aspetti della sicurezza.

Allo stesso modo pare che gli ingegneri Apple stiano cercando di ridurre il numero di componenti in eccesso e di snellire l’architettura della motherboard, probabilmente alla ricerca di un miglioramento nell’efficienza energetica.

Al contrario di quanto asserito da altre voci di corridoio c’è qualche possibilità che il prossimo iPhone disponga di una memoria minima di 16GB, almeno a giudicare dalle immagini, proponendo un modello dal costo inferiore a quelli con tagli da 64GB e 128GB. È anche possibile che si tratti di un prototipo utilizzato nei test che non vedrà mai la luce.

Alcune immagini giunte attraverso un produttore di cover, infine, confermano le precedenti ipotesi. Il design dell’iPhone 6s rimarrà praticamente invariato rispetto a quello del suo predecessore, risultando più lungo di appena 0.16mm e più largo di 0.13mm, differenze praticamente impossibili da cogliere ad occhio nudo.

Ti potrebbe interessare
Un Controller 3D in stile Wiimote per Apple TV?
iPhone

Un Controller 3D in stile Wiimote per Apple TV?

Un nuovo brevetto depositato da Apple rivela che a Cupertino stanno conducendo ricerche su un sistema di controllo remoto 3D destinato ad Apple TV che ha una incredibile somiglianza con le funzionalità dei controller senza fili utilizzati in accoppiata con le consolle Wii. Il sistema è infatti in grado di interpretare i movimenti grazie alla

Sono questi i primi screenshot di Leopard?
iPhone

Sono questi i primi screenshot di Leopard?

A Creare falsi screenshot di un sistema operativo non ci vuole nulla. Preparatevi quindi ad una cascata di nuovi fake su Leopard, visto che si apre ufficialmente la stagione dei rumors su Mac Os 10.5. Downloadblog, ad esempio, ci segnala due possibili screenshot (l’altro è dopo il salto) apparsi sul blog Trinity Rubicon. Il primo

Richard Stallman torna su Teleblogo
iPod

Richard Stallman torna su Teleblogo

Se avete trovato interessante l’intervista a Richard Stallman, guru del software libero che ha fatto (e sta facendo) un pezzo di storia dell’informatica, oggi Teleblogo ne rende disponibile una versione integrale con una nuova illuminante chiacchierata. Concetti come copyleft e GNU spiegati da chi ne ha fatto una ragione di vita. E una forte provocazione