Apple chiede il nome a dominio iphone5.com

L’anno scorso, Apple ottenne il controllo del nome a domino iphone4s.com e di altri indirizzi che offrivano contenuti a luci rosse sotto il nome di dispositivi Apple, tra cui iphoneporn4s.com e iphonesex4s.com. Ora Apple chiede il controllo di iPhone5.com

Parliamo di



iPhone 5 sarà molto probabilmente il nome del prossimo iPhone di Apple. Ad indicarlo sarebbe la causa depositata da Apple presso la WIPO per ottenere il nome a dominio “iphone5.com“.

Attualmente l’indirizzo è occupato da un piccolo forum di discussioni sul prossimo iPhone, con un numero limitatissimo di post. Non è facile stabilire se si tratta di un caso di cybersquatting o se i gestori del forum sono in buonafede. Nelle ultime ore, a seguito della richiesta di Apple, la piccolissima comunità di iphone5.com si è animata e cerca di resistere alla causa registrata presso la WIPO sotto il nome di Case D2012-0951.

L’anno scorso, Apple ottenne il controllo del nome a domino iphone4s.com e di altri indirizzi che offrivano contenuti a luci rosse sotto il nome di dispositivi Apple, tra cui iphoneporn4s.com e iphonesex4s.com. Nessun commento ufficiale è stato finora rilasciato da Apple, ma la richiesta della proprietà di iphone5.com sembra preannunciare l’uscita di un nuovo dispositivo con lo stesso nome.

[Via Fusible]

Ti potrebbe interessare
iPad mini: evento di presentazione a metà ottobre ?
iPad

iPad mini: evento di presentazione a metà ottobre ?

Philip Elmer-DeWitt di Fortune ha ricevuto un’indiscrezione sul prossimo iPad mini da un anonimo investitore che sostiene di aver raccolto l’informazione da diverse fonti.La fonte sostiene che gli inviti per l’evento di presentazione del nuovo iPad mini verranno inviati alla stampa il 10 ottobre. Considerando che Apple solitamente spedisce gli inviti alla stampa una settimana

Xp si trasforma in Mac Os X
iPhone

Xp si trasforma in Mac Os X

Quello che vedete è uno screenshot di Windows. Si, avete capito bene, Windows.FlyakiteOSX, che in passato ci aveva già stupito con un sito che ricreava l’interfaccia grafica del sistema operativo Apple, oggi ci propone un eccezionale software per “trasformare” Xp in Mac Os X.Beh, se proprio dovete usare Windows, almeno rendetelo il più piacevole possibile!