Nuovo iPhone in Liquidmetal più sottile, leggero e resistente


Il sito coreano ETNews ha appreso da fonti dell'industria locale che sia Samsung, sia Apple adotteranno nuovi materiali per i prossimi smartphone di punta, ovvero una scocca ceramica per il nuovo Galaxy S III ed una scocca in Liquidmetal per il nuovo iPhone.

L'obiettivo di entrambe le aziende è realizzare smartphone più sottili e leggeri, ma nello stesso tempo più resistenti agli impatti, come cadute o urti accidentali, d'altra parte il vetro anteriore e posteriore di iPhone 4/4S ha dimostrato più di una volta di non essere infrangibile, con gli spigoli a vista che necessitano di bumper o cover per preservare la loro integrità, celando tuttavia alla vista l'elegante design.

Il ricorso a nuovi materiali potrebbe anche servire per realizzare smartphone impermeabili all'acqua, una tendenza che arriva dai produttori giapponesi come Panasonic che ha recentemente lanciato anche in Europa lo smartphone waterproof Eluga.

Ricordiamo che Apple ha siglato nel 2010 un accordo di esclusiva con Liquidmetal, mentre recentemente si è dimostrata molto interessata alla tecnologia di impermeabilizzazione di HzO, i presupposti per un iPhone resistente anche al frullatore ci sono tutti.

[via patentlyapple]

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: