Samsung potrebbe aver citato in giudizio Apple per il nuovo iPad


Neanche il tempo di goderci la presentazione del nuovo iPad e di leggere i primi commenti dei siti statunitensi che subito arriva una notizia spiacevole per Cupertino: Samsung potrebbe voler bloccare la vendita del nuovissimo tablet di Apple in Australia.

Non sarebbe la prima volta che le due società si scontrano sul terreno legale (qui gli ultimi aggiornamenti sulle cause che stanno contrapponendo Apple e Samsung), e non è neanche la prima volta che si affrontano in Australia (qui e qui due post per i più curiosi), ma questa volta la posta in palio sembra essere il nuovo iPad.

Samsung avrebbe chiesto un'udienza urgente, tenutasi alle 10:30 ora locale, davanti allo stesso giudice che, poco tempo fa, ha temporaneamente bloccato la vendita del Galaxy Tab 10.1. Non è trapelato nulla sul motivo che ha spinto Samsung a questa improvvisa accelerazione, ma è possibile che vi sia un collegamento tra questa decisione e la prossima uscita del nuovo iPad in Australia, prevista per il 16 Marzo. Un eventuale blocco alla vendita del nuovo tablet di Cupertino potrebbe avere ripercussioni economiche non indifferenti per Apple, peraltro occupata in molte altre cause legali in giro per il mondo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: