QR code per la pagina originale

Acciuffato in Cina per contrabbando di iPhone 4S

Un uomo è stato fermato alla dogana di Shenzhen. Attorno al corpo gli avrebbero trovato una trentina di iPhone 4S illegalmente importati.

,

Un uomo è stato fermato alla dogana di Shenzhen nel tentativo di contrabbandare decine di iPhone 4S provenienti da Hong Kong. Pizzicato, in altre parole, mentre riportava i telefoni là dove sono assemblati, e sempre che si trattasse di originali.

Non è chiaro infatti se i telefoni sequestrati siano effettivamente prodotti da Apple oppure le solite patacche, ma resta l’incredibile sfacciataggine -o la romantica ingenuità- del tizio: come sperasse di passare inosservato sotto ai metal detector portando una trentina di telefoni legati alla vita a mo’ di candelotti di dinamite è davvero un mistero. E poi, una domanda sorge spontanea. Per quale ragione non ce n’è neppure uno bianco? Va’ a sapere.

Via 9to5Mac