Apple sempre più verde: il Campus 2 sarà alimentato dai fan

Nel 2008, Steve Jobs prometteva prodotti molto più rispettosi dell'ambiente ed un impegno di Apple nel campo dell'ecologia. Il nuovo Campus 2 realizzerà questo sogno.

Fanboy al lavoro

Tim Cook, il CEO della Mela, ha annunciato oggi 1º aprile con grande soddisfazione che il Campus 2 di Apple, attualmente in costruzione a Cupertino, sarà interamente alimentato da energie rinnovabili. Questo annuncio è in linea con la strategia seguita negli ultimi anni da Apple, che mira ad una produzione di computer mantenendo un basso impatto ambientale.

L'annuncio di Cook ha colto tutti impreparati quando ha aggiunto che la produzione sarà interamente "offerta" ad Apple dai suoi fan. Interrogato dai giornalisti insospettiti, ha assicurato che, dato che Apple gode di un vasto seguito presso un pubblico sempre più folto e sempre più pronto a dare tutto per l'azienda che realizza i loro sogni digitali, è stata lanciata una partnership con la base di fanboys e di Applegeek. In cambio di una presenza costante sul nuovo Campus ad Astronave, vicino alla loro Mecca, i fan si impegneranno ad alimentare con il loro sudore le turbine della centrale elettrica del Campus.

In pratica, schiere di utenti adoranti saranno collegati giorno e notte a dei tapis roulant da palestra sui quali correranno come corrono i criceti nella loro ruota. Un Tim Cook visibilmente contento ha dichiarato:

Questa storica partnership mira a ridefinire le modalità di lavoro, affrontare le principali sfide del settore mobile e dare il via a una vera e propria rivoluzione dell’enterprise guidata dal mobile. Da questa combinazione nasceranno energie capaci di trasformare il modo in cui aziende e dipendenti lavorano con l’iPhone e l’iPad, permettendo così alle imprese di raggiungere nuovi livelli di efficienza, efficacia e soddisfazione dei clienti, più velocemente e facilmente che mai.

Poco dopo, il CEO di Apple si è affrettato ad aggiungere il mantra che viene incollato in tutti i comunicati stampa della compagnia, che vi sia o meno un motivo:

Apple progetta i Mac, i migliori personal computer al mondo, insieme a OS X, iLife, iWork e software professionali. Apple sta guidando la rivoluzione della musica digitale con i propri iPod e con il negozio online iTunes. Apple ha reinventato la telefonia mobile con i suoi rivoluzionari iPhone e App Store, e sta definendo il futuro dei dispositivi portatili e dei media in ambito mobile con iPad.

Va riconosciuto l'impegno di Apple per le energie rinnovabili, in questo caso concretizzato dallo sfruttamento dell'amore senza fine dei propri fan. Come disse una volta Lisa Jackson, la responsabile per Apple delle politiche ambientali: ogni uso dell'iPhone, iPad oppure di Siri non contribuisce al cambiamento climatico perché Apple ci ha già pensato usando energia pulita. "Proveniente dal sudore dei fan", aggiungiamo noi.

Mentre le schiere di fanboy corridori si accalcano a Cupertino, facciamo sapere che è ancora possibile iscriversi al programma di forniture energetiche del Campus 2: basta seguire attentamente questo link ed impegnarsi a correre per rendere Apple più verde.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: