QR code per la pagina originale

iPhone 6s, la fotocamera resta ancora a 8 Megapixel

Chi sperava in un salto qualitativo della fotocamera con iPhone 6s resterà deluso. Apple si ferma a 8 Megapixel anche stavolta.

,


Con iPhone 6s, Apple continuerà la tradizione. Niente elementi rivoluzionari ma una semplice evoluzione/ottimizzazione dell’esistente: tant’è che la fotocamera resta ai soliti, vecchi 8 Megapixel.

Si vociferava che Apple stesse lavorando ad una fotocamera di nuova generazione per il suo prossimo smartphone, ma il modulo fotografico che verrà fornito da Largan Precision e incastonato nella parte posteriore del telefono resterà in realtà fissato a 8 Megapixel. Lo rivela il Taipei Times.

Secondo l’analista interpellato nel pezzo, Jeff Pu , la fotocamera avrà in effetti le stesse identiche specifiche tecniche di quella montata in iPhone 6. Gli 8 Megapixel, se ricordate, sono stati introdotti con Phone 4s e utilizzati poi su iPhone 5, 5c e 5s.

Pu ha affermato che le specifiche della fotocamera della prossima generazione di iPhone, ribattezzato iPhone 6S, resteranno le stesse dell’attuale generazione di iPhone 6, fissata a 8 Megapixel, il che limita i potenziali catalizzatori del prezzo delle azioni della Largan durante la seconda metà dell’anno.[….] Pu ha aggiunto che, sebbene la migrazione da lenti a 8 a 13 Megapixel resti forti tra i produttori cinesi di telefoni di fascia media e alta, gli upgrade a lenti da 16 e 20 Megapixel per i telefoni procederanno con lentezza data la scarsa disponibilità di sensori CMOS, quelli utilizzati per convertire la luce in elettroni.

In altre parole, non c’è abbastanza componentistica con caratteristiche superiori agli 8 Megapixel per soddisfare le esigenze di Cupertino. Il che se non altro consentirà di scattare foto di buona qualità che non occupino Mega e Mega l’una sulla costosissima memoria dell’iPhone. Una magra consolazione, si intende, ma questo passa il convento, almeno finché il resto dell’industria non sarà pronta al grande salto.