iPhone 6s, la fotocamera resta ancora a 8 Megapixel

Chi sperava in un salto qualitativo della fotocamera con iPhone 6s resterà deluso. Apple si ferma a 8 Megapixel anche stavolta.

Parliamo di


Con iPhone 6s, Apple continuerà la tradizione. Niente elementi rivoluzionari ma una semplice evoluzione/ottimizzazione dell’esistente: tant’è che la fotocamera resta ai soliti, vecchi 8 Megapixel.

Si vociferava che Apple stesse lavorando ad una fotocamera di nuova generazione per il suo prossimo smartphone, ma il modulo fotografico che verrà fornito da Largan Precision e incastonato nella parte posteriore del telefono resterà in realtà fissato a 8 Megapixel. Lo rivela il Taipei Times.

Secondo l’analista interpellato nel pezzo, Jeff Pu , la fotocamera avrà in effetti le stesse identiche specifiche tecniche di quella montata in iPhone 6. Gli 8 Megapixel, se ricordate, sono stati introdotti con Phone 4s e utilizzati poi su iPhone 5, 5c e 5s.

Pu ha affermato che le specifiche della fotocamera della prossima generazione di iPhone, ribattezzato iPhone 6S, resteranno le stesse dell’attuale generazione di iPhone 6, fissata a 8 Megapixel, il che limita i potenziali catalizzatori del prezzo delle azioni della Largan durante la seconda metà dell’anno.[….] Pu ha aggiunto che, sebbene la migrazione da lenti a 8 a 13 Megapixel resti forti tra i produttori cinesi di telefoni di fascia media e alta, gli upgrade a lenti da 16 e 20 Megapixel per i telefoni procederanno con lentezza data la scarsa disponibilità di sensori CMOS, quelli utilizzati per convertire la luce in elettroni.

In altre parole, non c’è abbastanza componentistica con caratteristiche superiori agli 8 Megapixel per soddisfare le esigenze di Cupertino. Il che se non altro consentirà di scattare foto di buona qualità che non occupino Mega e Mega l’una sulla costosissima memoria dell’iPhone. Una magra consolazione, si intende, ma questo passa il convento, almeno finché il resto dell’industria non sarà pronta al grande salto.

Ti potrebbe interessare
Carl Zeiss Cinemizer: il grande schermo su iPod
iPod touch

Carl Zeiss Cinemizer: il grande schermo su iPod

Ecco un prodotto davvero interessante per tutti i possessori di iPod Classic, Nano 3G, iPhone o iPod Touch. Si tratta di un paio di occhiali, prodotti da Carl Zeiss, con all’interno due piccoli display LCD dalla risoluzione di 640×480 pixel l’uno, che permettono di visualizzare un film a pari risoluzione di uno schermo con diagonale

Apple velocizza le Web Gallery di .Mac
Software Apple

Apple velocizza le Web Gallery di .Mac

Tra le funzioni più utili e scenografiche per gli abbonati a .Mac c’è sicuramente la Web Gallery, che permette di creare, direttamente da iPhoto, piacevoli slideshow delle proprie immagini.Seppur ottima sulla carta, la funzione ha sofferto del maggiore problema che presenta, praticamente da sempre, il servizio .Mac: la lentezza.Apple (finalmente!) cerca di correre ai ripari

Updates a gogo
Software Apple

Updates a gogo

Ieri non è stato solo il giorno dei MacBook.Nelle ultime 24 ore, infatti, Apple ha reso disponibile numerosi update software; si tratta del System Management Control firmware per i Mac con processore Intel e di un aggiornamento per la suite iLife. Più precisamente iDVD viene aggiornato alla versione 6.0.2, iWeb alla 1.1, iPhoto alla 6.0.3

OS X 10.4 GM, Bittorrent arriva prima di tutti
iPhone

OS X 10.4 GM, Bittorrent arriva prima di tutti

Sapete come si comporta uno squalo a caccia? Magari non si comporta in questo modo, ma a me piace immaginarlo così, vede la preda che gli interessa, si avvicina un po’ per assicurarsene e nel frattempo tiene comunque d’occhio tutto quello che lo circonda, se il bocconcino è appetibile, attacca, e se attacca ottiene sempre,