Canon aggiunge il supporto AirPrint a alcune Pixma


Nelle scorse ore, Canon ha annunciato il supporto nativo ad AirPrint per tre delle sue all-in-one più gettonate, tutte raccolte sotto al brand Pixma. La tecnologia di stampa senza fili introdotta da Apple in iOS 4.2 comincia a farsi strada, anche se probabilmente i produttori potrebbero impegnarsi un po' di più.

Sempre meglio del risicato supporto iniziale, dirà qualcuno, anche perché in pratica al suo debutto la tecnologia di stampa wireless con la mela contava in pratica una manciata di modelli HP compatibili. Manco a dirlo, tutti nuovi, il che implicava ulteriori acquisti all'orizzonte per gli utenti.

Ora, apprendiamo dalla pagina Web dedicata alla novità, i possessori di queste tre Canon potranno abbandonarsi alla praticità di AirPrint senza complesse configurazioni né trucchi software:


  • PIXMA MG8220

  • PIXMA MG6220

  • PIXMA MG5320

Certo è che queste lentezza nell'implementazione del protocollo creato da Apple appare quanto meno ingiustificata, visti i numeri da record macinati da Cupertino e i milioni di dispositivi iOS già in circolazione. Ecco perché, allo stato attuale è probabilmente più conveniente adottare gli hack e le soluzioni di terze parti che fanno da ponte, come l'eccellente Printopia oppure il più recente FingerPrint, disponibile anche nella variante per Windows.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: