iPhone 5 ricaricabile senza fili secondo Case-Mate

iPhone 5 con schermo da 4 pollici e ricarica induttiva secondo Case-Mate

Parliamo di


Da tempo circolano in rete le immagini delle presunte custodie per iPhone 5 realizzate da anonimi produttori asiatici, ma adesso anche aziende del calibro di Case-Mate hanno cominciato a pubblicizzare una gamma completa di cover, tutte accomunate dalla possibilità di alloggiare un dispositivo più ampio e sottile dell’attuale iPhone 4.

Case-Mate ha pubblicato sul proprio sito le immagini di alcune cover, salvo poi rimuoverle e sostituirle con una pagina nella quale vengono indicate le probabili caratteristiche dell’iPhone 5, dandone per imminente il debutto insieme al cosiddetto iPhone 4s con il quale dovrebbe condividere l’adozione del processore Apple A5 e la fotocamera da 8 megapixel.

L’iPhone 5, sempre secondo Case-Mate, si distinguerebbe dall’iPhone 4s per la presenza di uno schermo più ampio da 4 pollici e dalla possibilità di essere ricaricato senza fili tramite una base ad induzione, mentre i tagli di memoria rimarrebbero da 16 e 32 GB, così come la cornice frontale disponibile con finitura nera o bianca.

Case-Mate iPhone 5
Case-Mate iPhone 5
Case-Mate iPhone 5
Case-Mate iPhone 5
[via bgr]

Ti potrebbe interessare
PowerPc ti lascio…
iPhone

PowerPc ti lascio…

Potevamo dimenticare il momento accendino? Rischiavamo di farlo ma proviamo a recuperare. Con il Mac Pro la transizione è completa quindi… addio al PPC. Un addio pesante, visto che per molti anni dire PPC ci sembra dire Think Different. Campagne aggressive contro Intel e in favore del PPC, di cui abbiamo già parlato, sembrano perdere

Godcast, iPod porta la Parola a casa
iPhone

Godcast, iPod porta la Parola a casa

Mi dicono dalla regia che il Corriere della Sera di oggi è in edicola con un articolo dedicato al Godcast, spieghiamo di cosa si tratta, giusto per non rimanere con la curiosità e il rimpianto di non aver comprato il giornale.Il Godcast, figlio dell’osannato PodCast, unisce tecnologia, quella sulla bocca di tutti, con Il Verbo,