iPad Air 2: caratteristiche e design svelati da un nuovo leak

iPad Air 2 dovrebbe avere processore A8, 2GB di RAM e memoria da 32, 64 e 128GB.

Parliamo di

AGGIORNAMENTO: iPad Air 2 e iPad mini 3 finalmente disponibili!

All’Evento Apple del 16 ottobre, sono stati finalmente presentati le nuove generazioni di iPad.

iPad Air 2: caratteristiche e design svelati da un nuovo leak

Apple dovrebbe mostrare le novità della sua linea di iPad solo in occasione dell’evento di ottobre, ma sulla rete c’è già chi sostiene di sapere tutto sui nuovi modelli. Stavolta è il turno di The Michael Report, che avrebbe messo le mani sulle specifiche del nuovo iPad Air 2, sia in termini di design sia per quanto riguarda invece l’hardware.

Secondo quanto dettagliato nel report, mentre ne stiamo parlando Apple avrebbe già iniziato la produzione di massa di iPad Air 2, lasciando quindi poco spazio a eventuali cambiamenti: confermato prima di tutto il display laminato in stile iPhone, grazie al quale iPad Air 2 dovrebbe essere più sottile del suo predecessore. La differenza consisterebbe in 0,5mm, rendendo il nuovo tablet il meno spesso presente sul mercato.

In termini di design, il leak parla di una nuova griglia dello speaker di sistema, bottoni del volume incassati nel case e microfoni riposizionati sulla fotocamera posteriore e ai lati del tablet.

iPad Air 2: l’hardware

Il presunto hardware di iPad Air dovrebbe includere un processore A8, accompagnato da 2GB di RAM e memoria dati in versioni da 32, 64 e 128GB. La fotocamera posteriore dovrebbe invece essere da 8-megapixel mentre il supporto a Touch ID dovrebbe garantire la compatibilità con Apple Pay.

Secondo The Michael Report, anche una nuova versione di iPad mini Retina sarà svelata nel corso dello stesso evento.

Ti potrebbe interessare
Apple TV, un fallimento tra “frustrazioni” e dimissioni
Apple TV

Apple TV, un fallimento tra “frustrazioni” e dimissioni

È almeno dal 2009 che Apple tenta di creare un servizio televisivo in abbonamento con pochi canali al costo di 30-40 dollari al mese, ma da allora ha concluso poco e niente. E così, mentre qualcuno parla di “frustrazione per i timori dell’industria, i pezzi grossi dietro ad Apple TV vengono licenziati.

Steve Jobs nascose l’esistenza di iPad a Eric Schmidt?
iPad

Steve Jobs nascose l’esistenza di iPad a Eric Schmidt?

Anche (e forse soprattutto) nel mondo delle aziende della Silicon Valley ci sono degli aneddoti che possono sembrare buffi e a tratti anche inventati, ma che chi ama seguire la scena del mondo “2.0” conosce come un qualcosa all’ordine del giorno. Viene così fuori che ai tempi in cui Eric Schmidt era ancora parte del

Kevin Rose: al WWDC un iPhone da 00
WWDC

Kevin Rose: al WWDC un iPhone da 00

Kevin Rose non rinuncia a dire la sua sulle novità che arriveranno al WWDC: oltre a confermare l’aggiornamento del modello attuale di iPhone (con UMTS e fotocamera anteriore) prevede l’introduzione di una sorta di “iPhone nano” ad un prezzo vicino ai 00. Il fondatore di Digg è solitamente ben informato sui rumors che riguardano Apple:

Caricare l’iPod pedalando
iPhone

Caricare l’iPod pedalando

Questo post potrebbe dare qualche idea ai nostri amici di Ecoblog. Mark Hoekstra di geektechnique ha trovato il modo di caricare un iPod sfruttando la dinamo di una bicicletta. Per chi fosse interessato, sul suo sito sono disponibili tutte le istruzioni per costruirsi il marchingegno. Qualcuno portato per il fai-da-te e l’elettronica se la sente