Apple rilascia iOS 5 beta 3 con la localizzazione disattivabile


Apple ha rilasciato agli sviluppatori la terza beta di iOS 5, correggendo come al solito alcuni bug ed introducendo alcune nuove funzionalità, con particolare attenzione alla gestione dei tanto discussi servizi di localizzazione.

Fin dalle prime schermate di attivazione gli utenti vengono avvisati delle funzionalità di localizzazione, che non solo utilizzano il GPS per tracciare la posizione del dispositivo, ma anche le informazioni fornite dalle reti WiFi e dalle celle telefoniche.

L'utente può decidere di disattivare del tutto i servizi di localizzazione nella procedura di attivazione oppure in modo selettivo nell'apposita schermata delle impostazioni, abilitando solo alcuni tipi di applicazioni all'utilizzo delle informazioni di localizzazione.

Altri miglioramenti introdotti in questa beta riguardano la possibilità di disattivare il roaming telefonico, così come già avviene per il roaming dati, inoltre è stata ripristinata la possibilità di cancellare i cooky ed i dati di navigazione nelle preferenze di Safari. Piccole novità anche per quanto riguarda gli aspetti grafici, con una nuova icona per l'applicazione Promemoria e l'applicazione iPod rinominata Musica su iPad ed iPhone, mentre il WiFi Sync è stato rinominato in "iTunes Wi-Fi Sync".

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: