Foxconn: una lite sulle misure di sicurezza di iPhone 6 si conclude con un omicidio

Una guardia ha ucciso un dipendente Foxconn con cui aveva litigato.

Parliamo di

Una lite presso lo stabilimento Shenzhen Guanlan di Foxconn è finita nel modo peggiore possibile, con un omicidio maturato in seguito a un’ispezione condotta da una guardia a un lavoratore della fabbrica che produce il nuovo iPhone 6.

Proprio il nuovo smartphone di Apple sarebbe, naturalmente in modo indiretto, responsabile dell’accaduto: con l’avvicinarsi dell’uscita di iPhone 6, Foxconn ha infatti messo in atto eccezionali misure di sicurezza, per impedire che dettagli su di esso trapelino all’esterno del proprio stabilimento.

Leggi anche: iPhone 6, i servizi per rivendere il vecchio iPhone in attesa del nuovo

Tra tali provvedimenti, anche l’ispezione dello scorso 21 agosto, finita in lite tra una guardia e un operaio della catena di montaggio, recatosi presso gli spogliatoi a fine turno. Dalle parole i due sono poi passati alla violenza, visto che la guardia ha accoltellato il lavoratore, uccidendolo per poi confessare il proprio crimine.

La produzione di iPhone 6 è a pieno ritmo: secondo quanto riportano diverse fonti, i dipendenti Foxconn sarebbero al limite della tensione, con ritmi di lavoro particolarmente gravosi uniti ai suddetti controlli. D’altro canto, per Apple e la stessa Foxconn, è vitale fare in modo che chi vuole portare pezzi e informazioni al di fuori delle fabbriche abbia vita difficile nel suo tentativo di fornire il materiale ai blogger.

Leggi anche: I robot di Foxconn hanno solo un ruolo di supporto con iPhone 6

Via | Patentlyapple.com

Ti potrebbe interessare
Le due generazioni di iPad a confronto
iPad 2

Le due generazioni di iPad a confronto

L’autore del video nel quale venivano mostrate le quattro generazioni di iPhone a confronto ci ha gentilmente segnalato un nuovo video che compara le prestazioni del nuovo iPad 2 con quelle dell’iPad di prima generazione ed anche in questo caso non sono mancate le sorprese. I tempi di boot sono paragonabili, ma l’iPad 2 è

Apple e l’effetto Osborne
iPhone

Apple e l’effetto Osborne

Tutti parlano dell’iPhone 5, perché ci si aspetta che anche quest’anno Apple presenti una nuova versione del proprio smartphone, ma ci sono pareri discordanti su quando verrà effettivamente annunciato e commercializzato. Alcune indiscrezioni parlano di un canonico giugno, altre rimandano a settembre o addirittura agli inizi del 2012, mentre si fa strada anche l’idea che

Ridare un look iTunes 9 al nuovo iTunes 10
iTunes Store

Ridare un look iTunes 9 al nuovo iTunes 10

Dedicato a coloro che non amano la nuova icona e l’interfaccia utente rinnovata di iTunes 10. Damien Erambert, uno studente francese appassionato di UI design, ha reso disponibile il pacchetto iTunes 109 che permette ridare a iTunes 10 il suo vecchio look. Il programma, scaricabile gratuitamente (link diretto), ha tre opzioni. La prima cambia la

Mobile Games Awards: iPhone stravince
iPhone 3G iPod touch

Mobile Games Awards: iPhone stravince

All’Independent Games Festival’s Mobile Game Awards, competizione che premia i migliori giochi su piattaforma mobile prodotti da sviluppatori indipendenti, quest’anno iPhone si è aggiudicato allori per quasi ogni categoria. Praticamente inesistente fino a pochi anni fa, la comunità del mobile gaming vive un’era dell’oro, e gran parte del merito va ad Apple. Curiosamente, almeno a

Un iPhone gigante
iPhone

Un iPhone gigante

Dopo l’iniziativa della colorazione del logo di Apple, legata al lancio dell’iPod Red, ieri su di una facciata dello store simbolo di Apple, sito sulla 5th Avenue di Manhattan, è stato posizionato un pannello pubblicitario raffigurante l’iPhone. Anche se dopo poche ore quest’ultimo è stato completamente rimosso, alcuni passanti ne hanno scattato delle fotografie e

Aggiornamento sicurezza per Office 2004
Software Apple

Aggiornamento sicurezza per Office 2004

Microsoft ha rilasciato ieri un security update per Office 2004 per Mac OS X. Secondo quanto indicato dalla casa di Redmond questo update, che porta Office alla versione 11.2.4, chiuderebbe non specificate falle che consentirebbero l’esecuzione di codice maligno con possibile sovrascrittura dei file sul proprio Mac. L’update è scaricabile dal sito Microsoft, anche nella

Trent’anni di pubblicità Apple
iPhone

Trent’anni di pubblicità Apple

Ecco un buon modo per passare la serata se piove: una folta collezione delle pubblicità Apple degli ultimi trent’anni (ma si ferma al ’92). Si inizia con l’Apple-1 del 1976 da 66.66 con ben 8kB di RAM inclusi nella scheda madre e altri 4kB aggiuntivi fino ai PowerBook Duo da 25 e 33MHz con hard