Polo tech, la maglietta smart di Ralph Lauren sempre connessa ad iPhone

Polo tech è la maglietta smart di Ralph Lauren che potrebbe rivoluzionare il mondo dello sport. Si interfaccia direttamente con iPhone e controlla in tempo reale lo stato di salute e di stress dell'utente.

Con un annuncio dato in pompa magna, Ralph Lauren ha lanciato la sua prima "Polo Tech," una maglietta connessa all'iPhone e infarcita di sensori, capace di monitorare costantemente lo stato di salute e di affaticamento dell'utente.

Leggi anche: SCiO, lo scanner molecolare per iPhone che rivoluzionerà la vostra vita

Il comunicato stampa diramato nelle scorse ore recita:

La maglietta Polo Tech di Ralph Lauren possiede sensori intessuti all'interno del prodotto, in grado di leggere i parametri fisiologici e biologici. [...] La maglietta di compressione possiede inoltre un look all'avanguardia caratterizzato dal nero e dal logo giallo del giocatore di Polo, e si indossa come una seconda pelle, migliorando così agilità e confort.

La tecnologia utilizzata proviene dalla canadese OMsignal, ed è molto sofisticata, soprattutto se consideriamo che sta tutto in una t-shirt apparentemente simile a tante altre:

Con OMsignal, i dati raccolti dalla maglietta vengono conservati in una "scatola nera" che include accelerometri e giroscopio, capaci di catturare i movimenti e la direzione. La "scatola nera" trasmette quindi i dati al cloud, dove un certo numero di algoritmi elabora dati biometrici di primaria importanza, incluso il battito cardiaco e il respiro, oltreché altri valori psicometrici, come i livelli di stress e l'energia consumata.

Al momento il prodotto non è ancora disponibile per la vendita, ma debutterà ufficialmente durante i campionati di tennis US Open, visto che Ralph Lauren è tra gli sponsor dell'evento. Il lancio per i comuni mortali è atteso per l'anno prossimo; chi volesse restare aggiornato sulle novità può iscriversi alla newsletter Polo Tech attraverso questa pagina Web.

Ralph Lauren Polo Tech

  • shares
  • Mail