WWDC 2011: tutti i numeri di iTunes Store

Contrariamente al solito, questa volta le statistiche sull’andamento di Apple, dell’iTunes Store o dell’App Store sono state date durante il keynote, e i numeri sono semplicemente spettacolari. Sappiamo che iOS è su tutti gli iPhone, gli iPod touch ed iPad -oltre che Apple TV- e fino ad oggi di simili dispositivi ne sono stati commercializzati

Parliamo di


Contrariamente al solito, questa volta le statistiche sull’andamento di Apple, dell’iTunes Store o dell’App Store sono state date durante il keynote, e i numeri sono semplicemente spettacolari. Sappiamo che iOS è su tutti gli iPhone, gli iPod touch ed iPad -oltre che Apple TV- e fino ad oggi di simili dispositivi ne sono stati commercializzati più di 200 milioni in tutto il mondo. Numeri che fanno dell’OS mobile con la mela il più diffuso in assoluto, con il 44% dell’interno mercato.

Solo di iPad ne sono stati venduti 25 milioni di esemplari, contando nel novero anche la prima versione e tenendo conto dei ritardi nella commercializzazione. E anche ad iTunes Store non è andata male, coi suoi 15 miliardi di brani venduti, mentre l’iBookStore per ora ha superato i 130 milioni di download; non è spiegato quanti di questi siano effettivamente a pagamento, ma la cifra è pur sempre consistente.

Attualmente le app disegnate specificatamente per iPad ammontano a 90.000 e il numero totale di applicazioni scaricate dallo store ha superato già l’incredibile soglia dei 14 miliardi di download. Una floridezza che è costata a Cupertino qualcosa come 2,5 miliardi di dollari versati direttamente nelle tasche degli sviluppatori.

In totale, gli utenti iscritti allo store -carta di credito alla mano e one-click purchasing abilitato- ammontano a oltre 225 milioni, il che segna un vero e proprio successo a livello mondiale. Ecco perché iOS 5 è di vitale importanza per la mela, e i tempi per metterci su le mani saranno abbastanza diluiti: una beta è già disponibile per gli sviluppatori, mentre gli utenti comuni dovranno attendere il rilascio ufficiale che avverrà il quest’autunno.

I Video di Melablog

Ti potrebbe interessare
At&T pensa alla super tariffa tutto incluso. Tethering compreso
iPhone 3G

At&T pensa alla super tariffa tutto incluso. Tethering compreso

Nel tentativo di contrastare la concorrenza di Sprint con il Palm Pre, sembra che At&T stia pensando ad un piano tariffario “tutto incluso” che faccia del tethering il suo punto di forza. E non lasciamoci ingannare: include tutto ma non è illimitato. Secondo le informazioni più aggiornate, il piano avrà queste connotazioni: Il tethering dovrebbe

Wikipedia offline su iPhone con Encyclopedia
iPhone 3G iPod touch

Wikipedia offline su iPhone con Encyclopedia

Encyclopedia è un’applicazione sviluppata da Steam Heavy Industries per iPhone ed iPod Touch che consente di scaricare l’intera enciclopedia sul proprio dispositivo. Quando si avvia il software per la prima volta è opportuno collegare il proprio dispositivo alle rete elettrica dal momento che è necessario scaricare dati per più di 500Mb. Le volte successive si

Aggiornamento firmware EFI per MacPro
Mac Pro Software Apple

Aggiornamento firmware EFI per MacPro

Aggiornamento del firmware EFI per i Mac Pro rev 2, in buona sostanza tutti quelli di nuova generazione, prodotti all’incirca dall’inizio dell’anno. A dire di Apple, l’update risolve molti problemi e migliora la generale stabilità dei computer. Per installarlo è sufficiente come sempre invocare l’Aggiornamento Software oppure si può dare una scorta alla pagina dedicata.

Rilasciata una nuova build di Parallels 3
iPhone

Rilasciata una nuova build di Parallels 3

Poco più di un mese fa ero a parlarvi della versione numero 3 del celebratissimo, e da molti apprezzatoto, software di virtualizzazione Parallels; oggi, invece, vi informo che è stata rilasciata la nuova build 4560 del software, dal “peso” di 83.1 MB e completamente gratuita. Tra le novità e i miglioramenti apportati si possono trovare,