iPhone in vacanza, 19 app da mettere in valigia prima di partire

Le agognate vacanze sono oramai alle porte. Ecco una carrellata di app per iPhone che non potete assolutamente perdervi per pianificare i viaggi e viverli al meglio.

a:2:{s:5:"pages";a:5:{i:1;s:0:"";i:2;s:26:"Pianificazione del viaggio";i:3;s:24:"Tutto sempre organizzato";i:4;s:18:"Mezzi di trasporto";i:5;s:19:"Una volta sul posto";}s:7:"content";a:5:{i:1;s:1346:"

applicazioni-prenotazione-iphone

L'estate alla fine è arrivata. Magari non fa sempre caldissimo, e di sicuro piove più di quanto non avremmo desiderato, ma l'aspetto migliore di questo periodo è senza dubbio l'arrivo delle agognate ferie. Che partiate per un weekend avventuroso a fare rafting, per una meta esotica a 10.000 km da casa o per una più tranquilla settimana in Grecia, l'iPhone vi tornerà utile in un'infinità di situazioni; e non solo per prenotare in un attimo un hotel, ma anche per tenere sott'occhio i voli, la documentazione di viaggio, per spostarsi coi mezzi all'estero e molto altro ancora. Abbiamo raccolto 15 app imperdibili, tutte gratuite, che dovete assolutamente infilare in valigia per l'estate 2014.

";i:2;s:1188:"

Pianificazione del viaggio

booking

Innanzitutto, avrete bisogno di qualche spunto sui posti da vedere, le attività da svolgere e le strutture dove alloggiare; in questo caso, TripAdvisor è l'applicazione numero uno. Lì troverete migliaia di recensioni aggiornate su hotel, ristoranti e attrazioni delle location scelte. Trivago, invece, è l'app dell'omonimo portale specializzato nella ricerca delle offerte più appetibili per gli hotel e non solo.

Infine, per le prenotazioni vere e proprie delle strutture alberghiere, dei B&B o degli appartamenti, vi consigliamo Booking, Expedia, l'app di comparazione Kayak e, se la meta è asiatica, l'ottimo Agoda.

";i:3;s:1122:"

Tutto sempre organizzato

worldmate-iphone

Per tenere organizzate le tappe di un viaggio, molti si avvalgono di un foglio di calcolo su Numbers, ma la verità è che ci sono applicazioni molto più interessanti e soprattutto intelligenti per raggiungere il medesimo scopo. Worldmate, per esempio, permette di gestire tutti gli spostamenti e la documentazione di viaggio, con avvisi in tempo reale sui voli e molte altre utilità. È sufficiente inoltrare i biglietti aerei, le prenotazioni alberghiere e quelle dell'autonoleggio a trips@worldmate.com, e l'app farà tutto da sé.

Anche TripIt funziona in modo analogo; è sufficiente inviare conferme e prenotazioni a plans@tripit.com, per ritrovarvele perfettamente elencate nell'app, disponibili anche offline. In più, c'è la sincronizzazione con il Calendario di Apple, le feature di condivisione e tanto altro per divertirvi a creare la vostra vacanza.

";i:4;s:1459:"

Mezzi di trasporto

Skyscanner-app-for-travel

Confrontare milioni di voli e centinaia di compagnie aeree in pochi secondi sarebbe impossibile se non ci fosse SkyScanner; è un'app gratuita incredibilmente ben fatta e versatile, capace di frugare il Web a caccia dei voli di linea e low-cost ai prezzi più economici. Poi, si può scegliere di acquistare sui siti di viaggio più famosi o direttamente dalla compagnia area (opzione che consigliamo caldamente, onde evitare spiacevoli sorprese con gli intermediari); il tutto, ovviamente, senza commissioni.

Se invece dovete spostarvi in Italia, non potete perdervi ProntoTreno, l'app gratuita di Trenitalia per iPhone e iPad che consente di acquistare, modificare una prenotazione e ricercare i viaggi fatti. In alternativa, c'è l'ottima Orario Treni, che però costa 1,79 €.

Non dimenticate, infine, che esiste una montagna di software specifico per la città o la regione che visitate. Guide, Musei, stazioni sciistiche, trasporti pubblici locali, attrazioni e qualunque altra amenità: immettete il nome della località su App Store, e divertitevi a frugare tra tutte le decine di risorse disponibili.

";i:5;s:1118:"

Una volta sul posto


foursquare

Se vi trovate in un paese straniero e masticate poco la lingua locale, meglio avere sempre con sé uno strumento come iTranslate, un'app capace di tradurre parole, frasi e perfino testi complessi in oltre 50 lingue diverse. E in più permette pure di dettare le frasi da tradurre, o di leggere la traduzione dal vivo agli autoctoni. Se invece avete bisogno di tradurre una scritta, un cartello o un avviso, vi rimandiamo alla fantascientifica World Lens, che ora è completamente gratuita.

Wikitude, invece, è uno strumento che serve a cercare le attrazioni dei luoghi che visitate in modo intuitivo, attraverso la Realtà Aumentata. Le informazioni sono reperite in modo automatico grazie al GPS su Hotels.com, Wikipedia e TripAdvisor. Buon divertimento.";}}

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: