iPod touch, il nuovo modello da 16GB arriva in Italia

Apple ha deciso di svecchiare la linea iPod touch mandando in pensione il modello da 16 GB e sostituendolo con un prodotto molto migliore ma più economico. E ora arriva anche in Italia.

Parliamo di


Il lancio internazionale

Aggiornamento del 1 luglio 2014, a cura di Giacomo Martiradonna

ipodtouch-16gb-nuoviprezzi

Finalmente è successo. Apple ha mandato in pensione l’iPod touch di quarta generazione, l’ex entry-level, per sostituirlo con uno di quinta ma dotato di soli 16 GB di storage. Ora l’intera linea è dotata di iSight posteriore da 5 Megapixel con supporto alla registrazione video HD 1080p, chip A5, display Retina da 4″ e scocca in alluminio anodizzato nelle colorazioni rosa, giallo, azzurro, argento e grigio siderale più ovviamente (PRODUCT) RED.

Tra l’altro, sono stati anche livellati un po’ tutti i prezzi. Il nuovo schema ora è così composto:

  • iPod touch 16GB: 209€
  • iPod touch 32GB: 259€
  • iPod touch 64GB: 309€

Tutti i modelli sono dati con spedizione gratuita e consegna entro 24 ore. Avessero anche inserito il laccetto touch loop, sarebbe stato praticamente perfetto sia per dotazione che per prezzi. Lo trovate in questi su Apple Store online, o nei prossimi giorni nei negozi fisici.

iPod touch, nuovo modello da 16GB con iSight posteriore e prezzi ribassati

Apple ha appena lanciato un iPod touch di quinta generazione con taglio da 16 GB che rimpiazza l’entry-level precedentemente a listino. La novità è già online.

Leggi anche: come orientarsi tra l’iPod touch di quinta generazione e l’EntryLevel

La prima conferma l’ha data MacRumors, secondo cui Apple aveva intenzione di affiancare al binomio 32/64 GB un terzo dispositivo con capienza inferiore ma dotato di fotocamera posteriore (quello di adesso non ce l’ha), 6 colori diversi (ora solo in Nero e Argento) e soprattutto caratterizzato da un prezzo molto più aggressivo; negli USA si vociferava di un calo da 229$ a 199$, e in effetti i prezzi su Apple Store online sono stati appena modificati dando ragione alle indiscrezioni.

In teoria, si attendeva un update di prodotto tra qualche giorno, ma evidentemente a Cupertino hanno deciso che non fosse importante attendere come di consueto il martedì. Qui da noi, per ora il 16 GB risulta semplicemente “Non Disponibile” ma è probabile che costerà qualcosa come 210-220€.

Era che venisse apportata questa gradita modifica, tanto più che a conti fatti probabilmente ad Apple costava più tenere aperta una linea di produzione differente solo per il modello da 16GB, che lanciare una quinta generazione da 16GB. Qui di seguito trovate una Gallery con gli screenshot che testimoniano le novità. Aggiorneremo il post non appena il prezzo italiano sarà reso disponibile.

iPod touch 5G 16GB

Guarda la galleria: iPod touch 5G 16GB

Ti potrebbe interessare
Tre: La ricezione dell’iPhone 4 è migliore di quella del 3Gs
iPhone

Tre: La ricezione dell’iPhone 4 è migliore di quella del 3Gs

H3G Italia, meglio nota come Tre, ha ufficialmente annunciato che commercializzerà il nuovo iPhone 4 sin dalla data del lancio, ovvero dal 30 luglio, come comunicato ieri da Steve Jobs durante la conferenza stampa.Tre ha anche effettuato alcuni test per verificare le prestazioni dell’iPhone 4 scoprendo che l’antenna ha una sensibilità superiore di 3 db

Apple prossima al rilascio di Aperture 3?
Software Apple

Apple prossima al rilascio di Aperture 3?

Un sito di fotografia in tedesco, Fotografie.nl, ha pubblicizzato un nuovo libro circa il software Aperture 3. Il libro, scritto da J.W. Elzenga, è previsto che venga rilasciato il 15 febbraio, facendo pensare ad un imminente rilascio del software, addirittura per il prossimo evento.Un altro libro, Aperture X, è stato recentemente pubblicizzato su Amazon con

Utilizzare iPhone senza password: si può, purtroppo…
iPhone

Utilizzare iPhone senza password: si può, purtroppo…

Come molti di voi sapranno, tra le funzioni base di iPhone c’è la possibilità di proteggere il proprio dispositivo con una password che ne vincola l’accesso e anche quella di impostare il tasto Home in modo che con un doppio click porti alla lista dei contatti preferiti.Alcuni utenti hanno scoperto che, a causa di un

Klausner Technologies: la VoiceMail dell’iPhone viola 2 brevetti
iPhone

Klausner Technologies: la VoiceMail dell’iPhone viola 2 brevetti

Tra le più interessanti feature dell’iPhone, spicca certamente la Visual VoiceMail, una sorta di “segreteria telefonica” visuale ed avanzata, ad oggi, funzionante esclusivamente negli Stati Uniti sulle reti AT&T. Tale tecnologia, però, potrebbe costare ad Apple e AT&T ben 360 milioni di dollari per una presunta violazione di 2 brevetti: Klausner Technologies, una società IT

Apple iWork… 08?
Software Apple

Apple iWork… 08?

Sul sito americano di Apple è apparsa per poco tempo una notizia, nella start page, con titolo “Apple Remote and Keynote ’08”. Il titolo è poi subito cambiato “perdendo” lo 08, ma da più parti ci si è subito interrogati sul fatto se Apple abbia deciso di saltare le versioni ’07 di iWork e Keynote

Mamma mi compri l’iPod che devo andare a scuola?
iPod

Mamma mi compri l’iPod che devo andare a scuola?

Sembra proprio che il dispositivo che ha rivoluzionato la vita di milioni di persone, creando un universo parallelo di accessori, software e quanto di più strambo la mente umana può concepire, abbia fatto breccia nel muro impenetrabile dell’educazione. La Louise-Muscatine Elementary School sta testando in alcune delle proprie classi l’utilizzo di iPod come strumenti didattici:

“Solo” una mossa di marketing
iPhone

“Solo” una mossa di marketing

Da un articolo apparso su engadget abbiamo la conferma che Super shuffle non esiste e mai esisterà.La Luxpro, piccola azienda taiwanese, spiega di essere in grado di produrre la tecnologia promessa per il Super player ma di non avere alcun interesse a fabbricarne uno. L’articolo continua spiegando che il CeBIT e il lancio di un

Mini ipertesti in tasca
iPod

Mini ipertesti in tasca

podSites è un sito dedicato a spiegare come sfruttare le note che si possono memorizzare in un iPod e i link tra loro per costruire mini-siti da portare con sé. Oltre alle istruzioni e i consigli per creare gli ipertesti, il sito ospita anche una lista dei testi disponibili suddivisi per categoria e un semplice