Mac OS X Lion aggiunge il supporto a TRIM

TRIM su Lion

Analizzando l'ultima preview di Mac OS X Lion, è uscito fuori che Lion gestisce TRIM, il comando che permette ad un sistema operativo di indicare i blocchi che non sono più in uso in un'unità a stato solido, come ad esempio i blocchi liberati dopo l'eliminazione di uno o più file.

Quando un file viene cancellato, i blocchi di dati vengono contrassegnati come non in uso, eventualmente permettendo all'OS di riscriverci sopra. Il TRIM fa si che Mac OS X Lion segnali al controllore del SSD quali blocchi siano segnati come liberi: un'operazione importante dato che il controllore SSD non ha normalmente accesso a quest'informazione. Il risultato è che il disco SSD mantiene la sua velocità per tutto il ciclo di vita, dato che cancella le celle di memoria flash al momento in cui sono liberate, ottimizzando così le scritture successive.

Sembra però che il TRIM sia attivato unicamente per i dischi SSD marchiati Apple per il momento. Probabilmente è una funzione legata allo stato di beta di Lion e che verrà modificata in un secondo momento.

[Via macgeneration]

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: