La stazione meteorologica Netatmo, la recensione di Melablog

Abbiamo tenuto in prova per un mese la stazione meteo Natatmo. Il risultato è soddisfacente, con un prodotto ben superiore alla media.

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:32:"I parametri atmosferici misurati";i:3;s:25:"Montaggio e installazione";i:4;s:16:"L'app per iPhone";i:5;s:12:"Pro e Contro";i:6;s:23:"Prezzi e disponibilità";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:1177:"


La stazione meteorologica Netatmo è una stazione meteo personale connessa attraverso la rete WiFi, in grado di misurare e visualizzare diversi parametri atmosferici all'interno e all'esterno della casa. Quello che la rende interessante, è che è composta da due o più moduli specializzati sia per le misure dei valori indoor che per quelli outdoor e che tutte le misure, così come le statistiche, sono accessibili via web in tempo reale.

I diversi moduli sono infatti collegati via il WiFi di casa al server Netatmo, il che rende possibile consultare i valori registrati da qualsiasi dispositivo collegato in Rete. Per iPhone e iPad vi è anche un'app dedicata, di cui parleremo più in basso. Visto che i dati risiedono su un server, è anche possibile condividere l'accesso alla stazione con amici e parenti, a patto che si creino un account sul sito Netatmo.

Il tutto rappresenta un dispositivo completo, elegante e utile, che si colloca fra i migliori prodotti di questo tipo sul mercato. Andiamo a vedere più in dettaglio i pregi e i difetti di questa stazione meteo WiFi.

";i:2;s:1684:"

I parametri atmosferici misurati


Netatmo statistiche e previsioni

I vari moduli della stazione misurano quantità diverse se si tratta del modulo indoor o outdoor. Dalla confezione escono due sensori col corpo in alluminio monoblocco. Quello indoor, più alto, si connette alla rete elettrica con un trasformatore, mentre il sensore outdoor è di dimensioni più ridotte e si alimenta con normali pile AAA.

I parametri misurati dai due tipi di sensori non sono gli stessi. Il sensore indoor registra dati su:


  • temperatura

  • umidità

  • pressione

  • concentrazione di CO2

  • inquinamento acustico

Il sensore outdoor registra dati su:


  • temperatura

  • umidità

  • qualità dell'aria (indice di inquinamento europeo Citeair)

L'indice Citeair definisce il livello di inquinamento atmosferico su una scala che va da 0 (molto debole) a 100 (molto elevato). Vengono tenuti in conto cinque inquinanti fra i più problematici nelle città europee: le particelle (PM10), il biossido di azoto (NO2), l'ozono (O3), il monossido di carbonio (CO) e il diossido di zolfo (SO2).

I dati sulla qualità dell'aria esterna sono forniti in tempo reale dalla rete AirNow, ci segnala Lorenzo, un nostro lettore. Questi dati non sono quindi misurati dalla stazione stessa, ma ottenuti dai partner internazionali di Netatmo che forniscono questo servizio.

";i:3;s:1089:"

Montaggio e installazione

L'installazione dei moduli non richiede molta abilità. Si tratta, per il modulo outdoor, di aprire seguendo le istruzioni in cilindro di alluminio per ponevi dentro le batterie (fornite nella confezione), mentre il modulo indoor si connette alla normale rete elettrica.

L'operazione manuale forse più complessa è quella di fissare il modulo esterno a un muro o comunque a un sostegno solido. Il sensore è alquanto leggero e potrebbe cadere se sottoposto a forti venti. Quindi, se non sta in una situazione riparate, è forse meglio fissarlo tramite dei fisher a una parete e il legaccio con cui viene fornito.

Creare un account Netatmo è una procedura ormai standard e permette di accedere tramite browser ai dati della stazione in tempo reale e da qualsiasi dispositivo collegato su Internet. Anche gli amici con sui si condivide l'accesso alla stazione dovranno crearsi un account e questa forse è l'operazione più tediosa.

Netatmo, modulo indoor

";i:4;s:1077:"

L'app per iPhone

L'app gratuita per iOS (link diretto) mostra sia i valori esterni che quelli interni, oltre al meteo attuale, l'umidità e la temperatura percepita. Sono inoltre accessibili grafici per le variazioni di temperatura e le precipitazioni del giorno corrente e dei sette giorni successivi (basta scorrere lateralmente sulla finestrella).

Il riassunto del meteo, in particolare, dá le massime, le minime, velocità e direzione del vento, quantità di pioggia e irraggiamento UV. Ovviamente tutti questi dati non sono estratti dalla stazione personale Netatmo: le previsioni meteo sono fornite da MeteoGroup.

Se i dati forniti dall'app sembrano un poco scarni nelle due finestre sovrapposte (di cui la seconda slitta verso il basso), inclinando l'iPhone e quindi allungando lo schermo, appaiono grafici che possono essere studiati nei dettagli zoomando con le dita o facendo scorrere lateralmente.

";i:5;s:2086:"

Pro e Contro


Netatmo, modulo outdoor

Della stazione meteo WiFi Netatmo ci è piaciuto il design e i numerosi dati che misura. È anche possibile effettuare una misura su richiesta, premendo sulla parte alta del cilindro del sensore. La stazione meteo appare infatti completa, con tutti i dati base sul meteo: pressione, temperatura, umidità.

È possibile visualizzare la cronologia dei dati misurati, sia per il giorno, che per la settimana, il mese o l'anno corrente. Se è possibile restringere il grafico ad un insieme scelto di ore del giorno, la stessa cosa non è possibile per la settimana o per gli altri periodi di tempo, cosa che può dispiacere ai più appassionati di statistiche. Manca forse anche uno spettro più ampio di statistiche sul meteo, ma forse questo verrà con la messa a disposizione delle API e applicazioni di terze parti. Per il momento, sia la pagina web della stazione che l'app per iPhone forniscono un ventaglio più che sufficiente di dati.

Molto utile è anche la connettività in Internet della stazione. Usandola, abbiamo notato che la presenza di persone in casa è evidente dalle misure registrate dalla stazione: alla mattina aumenta il rumore e il livello di CO2, che poi diminuisce durante il giorno fino a livelli minimi, per poi aumentare la sera, quando tutti rientrano a casa dopo una giornata di lavoro. Con un rapido sguardo alla app, si capisce quando qualcuno è entrato in casa o se la temperatura è troppo bassa e bisogna accendere il riscaldamento.

Inoltre è possibile accoppiare l'app di Netatmo con IFTTT, aprendo di colpo le possibilità a nostra disposizione. Si possono così registrare automaticamente i dati della stazione su un foglio di lavoro su Google Drive, oppure farci avvertire da un'email o un messaggio quando la temperatura supera una certa soglia.

";i:6;s:1344:"

Prezzi e disponibilità

Netatmo, unpackaging

La stazione meteo Netatmo NWS01-EC è venduta da Hinnovation, si può acquistare anche su Amazon a 169€, ma anche sul sito Netatmo. Alla stazione si possono aggiungere fino a 3 moduli aggiuntivi; per esempio, un altro modulo indoor per monitorare una seconda stanza costa 69€ sempre su Amazon. Segnaliamo che è da poco disponibile anche il pluviometro da collegare alla stazione, venduto a 69€ e attualmente disponibile in preordine.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

";}}

  • shares
  • Mail