Microsoft OneNote disponibile al download gratuito sul Mac App Store

Microsoft ha rilasciato la sua prima versione di OneNote per Mac, di cui si parlava già da qualche giorno. La vera novità è che l'app è gratuita.


Aggiornamento del lunedì 17 marzo 2014, a cura di Ruthven.

È ora disponibile sul Mac App Store, in download gratuito, Microsoft OneNote per Mac (link diretto). La notizia aveva già circolato qualche giorno fa, quando era stato annunciato che Microsoft era pronta a lanciare la sua prima versione per Mac della sua app OneNote. La versione per OS X ha funzionalità molto simili a quelle su altre piattaforme: l'app permette di scrivere ed archiviare appunti, foto, liste ed altri file di testo, oltre a poterli sincronizzare e scambiare con altre versioni di OneNote su altre piattaforme.

Microsoft riassume così le principali funzionalità di OneNote:


  • Sincronizzazione degli appunti su computer e dispositivi, oltre a poterli scambiare con amici, familiari o colleghi
  • Gli appunti hanno lo stesso aspetto su Mac, includendo le annotazioni e la formattazione
  • Grassetto, corsivo, sottolineato, evidenziato, rientro - usa i formati che vuoi nelle note
  • Ricerca nelle note e nei file con frasi e parole chiave
  • Crea, sposta, copia, riordina, rinomina, usa codici di colore e cancella pagine, selezioni e appunti per organizzare i contenuti a piacimento

Oltre al rilascio di OneNote, la Microsoft ha annunciato il prossimo lancio di una nuova API per il cloud, che dovrebbe permettere agli sviluppatori di integrare OneNote nelle loro app, in modo da salvare e condividere i contenuti attraverso il servizio di Microsoft. Questa funzionalità è stata pensata per permettere a OneNote di entrare in diretta concorrenza con l'app Evernote.

Tutte le note create con l'app di Microsoft si possono aprire e sincronizzare con gli altri client disponibili, il che include OneNote per Windows desktop, Windows Store, Windows Phone, iPhone, iPad, Android e OneNote Online. Tutte queste app sono disponibili anche alla pagina www.onenote.com, dove sono accessibili anche tutte le app e i servizi che fanno uso di OneNote.


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Microsoft OneNote, presto gratis col lancio di Office per Mac

Microsoft-OneNote-mac
Scritto da: Giacomo Martiradonna - giovedì 13 marzo 2014

La nuova versione di OneNote cui sta lavorando Microsoft, l'app per appuntare e gestire i propri appunti su Mac, sarà rilasciata a titolo totalmente gratuito sia per gli utenti OS X che Windows, così da competere direttamente con le tante altre soluzioni disponibili sul mercato. Il debutto è previsto entro la fine del mese, periodo in cui sarà lanciata la nuova suite Office per Mac.

Stando a quanto si legge su The Verge, OneNote includerà anche un'estensione per Chrome, Firefox ed Internet Explorer che ne stenderà le funzionalità sui browser più diffusi. Il plug-in consentirà di ritagliare frammenti di pagine Web e di condividerle direttamente con l'app.

La speranza di Redmond è che gli utenti, attratti dalla gratuità delle app Desktop/mobili e dalle funzionalità sui browser, abbandoneranno soluzioni molto gettonate come Evernote in favore di OneNote:

Abbiamo appreso che Microsoft rilascerà OneNote per Mac a costo zero, e stessa cosa avverrà per la versione Windows. Si tratta di un cambiamento significativo nella gestione di OneNote, che lo slega completamente dal costo di Office. Ci dicono che parte di questo approccio gratuito è indirizzato verso i competitor tipo Evernote, ma Microsoft aggiunge anche feature addizionali per sottrarre utenti ai competitor.

Vedremo se la cosa sortirà gli effetti desiderati. Di sicuro, almeno in teoria, Microsoft si sta impegnando molto sul fronte dell'ecosistema Apple, con una nuova versione di Office per Mac (dopo quasi 4 anni senza aggiornamenti degni di nota), ed una qualche versione di Office per iPad in arrivo "prima di quanto molti pensino."

  • shares
  • Mail