Nielsen: gli uomini amano di più Android, le donne iPhone


Sarà che quegli spot machisti di Motorola hanno fatto il loro dovere (ricordate? "iPhone è inutile reginetta da parata digitale"), fatto sta che una recente indagine condotta da Nielsen ha prodotto risultati piuttosto curiosi che non mancheranno di sollevare qualche sopracciglio. Pare che proprio che iPhone piaccia più alle donne, mentre Android sia maggiormente apprezzato dagli uomini.

Il gap è ben distinto. Su di un campione di 9.200 persone intervistate negli USA da agosto a ottobre 2010 (a loro volta, parte di un campione di quasi 20.000 persone), è venuto fuori che il 32,6% degli uomini dichiara una marcata preferenza per Android, laddove la piattaforma mobile con la mela è al secondo posto col 28,6% di gradimento. Tra le donne, invece, è Apple a farla da padrone col 30,9% di intervistate che dichiarano di desiderare un iPhone contro il 22,8% che invece pensa a un Android.

A conferma dell'eccezionale carico emozionale che pesa su entrambe le piattaforme, c'è BlackBerry che non crea divisioni tra i generi e attira il 12% da ambo le parti. Lievi differenze piuttosto le registra anche Windows Mobile, che sembra trovare più consensi tra gli uomini, ma lo scarto non appare eccessivo.

In generale, comunque si comportano molto bene sia la piattaforma di Google che quella di Apple, che rappresentano di fatto "i più desiderati" tra chi ha intenzione di acquistare uno smartphone a breve. Anche se, a ben vedere, Apple si prende piccole rivincite sugli utenti over55, tra i 18 ed i 24 anni, e infine dai 25 ai 34.

  • shares
  • Mail
71 commenti Aggiorna
Ordina: