Yosion Apple Peel 520 trasforma l'iPod touch in un iPhone


Che l'iPod touch sia grossomodo un iPhone epurato delle funzionalità telefoniche e GPS lo pensiamo un po' tutti, ma un gingillo della Yosion's potrebbe presto ammantare la frase di un nuovo significato. Grazie all'Apple Peel 520, infatti, dall'iPod touch potrebbe presto essere possibile ricevere ed effettuare comuni telefonate, a un costo tutto sommato ragionevole.

Quanto a questo, il recente sdoganamento delle procedure di jailbreak (purché non violino le proprietà intellettuali) è una manna per coloro i quali, con le feature non autorizzate da Cupertino, ci campano. Pare infatti che entro pochi giorni Yosion lancerà sul mercato un guscio per iPod touch che integra al suo interno un chip Infineon per effettuare e ricevere chiamate, una batteria aggiuntiva da 800mAh per sostenere i maggiori consumi (4,5 ore nominative di chiamate e 120 ore di standby) e uno slot per la SIM. Per un corretto funzionamento, tuttavia, si renderà necessario effettuare il jailbreak del dispositivo, così da poter installare le applicazioni telefoniche ed SMS (non è chiaro se progettate ad hoc o mutuate direttamente da iOS per iPhone).

I dettagli tecnici scarseggiano (con certezza si sa solo che non sarà possibile la navigazione GPRS), e c'è sempre la possibilità che si tratti di volgarissimo vaporware. Tuttavia l'esperimento resta interessante, ed i costi promessi piuttosto abbordabili: qualcosa compreso tra ¥300 (€33) e ¥500 (€56).

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: