iPhone 5s e iPhone 5c, cala il numero di Early Upgrader

iPhone 5s e iPhone 5c vengono acquistati soprattutto da chi aveva una versione dell’iPhone inferiore ad iPhone 5. Tra la penultima e le ultime generazioni, infatti, lo scarto è troppo ridotto per spingere all’acquisto.

Parliamo di

Gli iPhone 5s e gli iPhone 5c risultano più popolari tra gli utenti che possiedono un modello di smartphone Apple più datato. Secondo i dati di Consumer Intelligence Research Partners, negli USA il 65% di tutti gli acquirenti dei nuovi telefoni Apple possedeva una qualche versione precedente contro il 55% dell’anno scorso. Solo che, mentre nel 2012 il 12% di questi passava dal 4s al 5, cioè dalla precedente generazione all’ultima, stavolta solo il 6% passa dal 5 al 5s/5c. La maggior parte dei clienti proviene da iPhone 4, iPhone 4s oppure da altre combinazioni di marca e modello.

La cosa non sorprende affatto -d’altro canto, l’iPhone 5 aveva un form factor diverso e molta più potenza d’elaborazione- e va a braccetto con l’inedito fenomeno del repentino abbassamento di prezzi che ha caratterizzato l’uscita dell’iPhone 5c. Senza contare i cronici problemi di approvvigionamento che affliggono tuttora la produzione di iPhone 5s. Ciò potrebbe aver scoraggiato all’acquisto:

“Notiamo una notevole riduzione nel numero di clienti di iPhone che sembrano desiderare l’ultimo, più avanzato telefono,” ha affermato Josh Lowitz, partner e co-fondatore di CiRP. “Per l’iPhone 5s&5c, il 6% degli acquirenti ha aggiornato dall’iPhone 5 dell’anno scorso. In contrasto, al lancio dell’iPhone 5 nel settembre 2012, il 12% dei clienti ha aggiornato dall’iPhone 4s, a sua volta vecchio di un anno.” All’interno dei due terzi degli acquirenti iPhone che aggiornavano da un iPhone precedente, a settembre e ottobre 2012, molti meno hanno provenivano dall’iPhone 5, contro il 55% degli acquirenti di iPhone 5 di settembre e ottobre 2012 che aggiornavano dal 4S.

Degno di nota il fatto che molti ex-utenti Android alla fine abbiano abbracciato il 5c e il 5s, molti più che in passato; e tanti provengono anche dal mondo BlackBerry, oramai già preda degli avvoltoi nel deserto. I dati di CIRP si basano su un sondaggio condotto su 400 acquirenti iPhone statunitensi che hanno attivato un telefono in seguito al lancio dell’iPhone 5s e 5c avvenuto lo scorso 20 settembre.

Ti potrebbe interessare
Leggere i libri di Bol e Biblet su iPad e iPhone
Apple Book iPad iPhone

Leggere i libri di Bol e Biblet su iPad e iPhone

Questa settimana Mondadori e Telecom hanno lanciato la loro proposta di eBook per l’Italia. Finalmente anche nel nostro paese sono disponibili i best seller in formato digitale, acquistabili sui siti di BookRepublic, Bol e Biblet. Ma le buone notizie finiscono qui. Come avevamo previsto, gli editori non hanno ancora raggiunto un accordo con iBookstore di

OptimusTime trasforma l’iPod nano in iWatch
Accessori Apple iPod

OptimusTime trasforma l’iPod nano in iWatch

Ad Antonio De Rosa ed alla sua ADR Studio bisogna riconoscere il merito di aver creato l’iWatch un bellissimo concept di orologio da polso in perfetto stile Apple.Molti hanno visto nel nuovo iPod nano un timido tentativo di Apple di realizzare proprio un iWatch, ma a Cupertino hanno lasciato l’opera incompiuta offrendo la possibilità a

Riempimento automatico per tutti gli iPod e iPhone grazie ad iTunes 8.1
iPhone iPod

Riempimento automatico per tutti gli iPod e iPhone grazie ad iTunes 8.1

Con il rilascio di iTunes 8.1, Apple ha esteso la comoda funzione “Riempimento automatico”, fino adesso riservata al solo iPod shuffle, a tutti gli iPod e anche all’iPhone.Riempimento automatico seleziona automaticamente i brani musicali dalla Libreria di iTunes riempiendo lo spazio disponibile sull’iPod o iPhone. È anche possibile scegliere di sostituire tutte le canzoni durante

Mac vs PC d’annata…
iPhone

Mac vs PC d’annata…

I pubblicitari che hanno inventato gli spot Mac vs PC, forse si sono ispirati a questo articolo apparso su MacAddict nel settembre 1996.La moda è quella di 10 anni fa, il concetto, invece, è sempre quello…[via Digg]

iPhone: quale OS?
Software Apple

iPhone: quale OS?

Il popolo della rete sembra dare ormai per scontata la nascita del telefono cellulare di Cupertino, tanto che ora cominciano a rincorrersi i rumors su quali saranno le caratteristiche di questo nuovo prodotto.Da un lato c’è chi giura che l’OS scelto da Apple sarà una versione in miniatura di Mac OS X. Ipotesi suggestiva che

Mac my ride
Mac Mac Mini Software Apple

Mac my ride

Macvroom.com raccoglie, in formato blog, tutte le informazioni necessarie per montare sulla vostra automobile un bel Mac mini.Tra i vari post ho scovato iDash, progetto open source che ha come obiettivo quello di creare un’interfaccia grafica per OS X che permetta di accedere facilmente, anche tramite touchscreeen, ai file MP3 e a quelli video, alla