Apple TV, niente novità di rilievo all'evento del 22 ottobre

Niente novità di rilievo sul fronte Apple TV all'evento Apple in programma per domani. Lo rivelano alcune voci di corridoio molto affidabili.

A4-AppleTV

Contrariamente a quanto riportato dai rumors più recenti, all'evento Apple in programma per domani 22 ottobre non ci saranno novità di rilievo per quanto concerne Apple TV. Lo ha rivelato MG Siegler di TechCrunch in un post sul suo blog personale intitolato sagacemente "Gettiamo un po' d'acqua sul fuoco che ho contribuito a creare." Il post recita:

Sento l'esigenza di gettare un po' d'acqua fredda -ma solo un po',eh- sul fuoco delle indiscrezioni. Sebbene non abbia ancora sentito nulla di concreto, i sussurri più recenti affermano che il progetto Apple TV è stato ritardato un po'.
Ciò non significa che non vedremo un aggiornamento per Apple TV all'evento; nulla vieta per esempio l'arrivo di un'unità aggiornata con nuove specifiche o qualcosa di simile. La vera notizia qui è che il dispositivo con qualche nuovo tipo di sistema di controllo non è ancora pronta.

In realtà, Siegler non ha mai pubblicato un articolo su un eventuale aggiornamento di Apple TV a novembre; di fatto, si era semplicemente limitato a un tweet, visto che non aveva sufficienti prove per dimostrare la propria tesi. Senonché, questo cinguettio ha alimentato parecchie speranze, soprattutto dopo le conferme piovute sul Web Apple-centrico.

Nessuna novità di rilievo, tuttavia, non significa nessuna novità. E a rafforzare questa ipotesi ci si sono messe la localizzazione francese e quella tedesca di Amazon che davano le consegne a partire dal 23 ottobre; una data fin troppo sospetta, visto che è il giorno dopo l'evento Apple di domani dedicato ai nuovi iPad, ad iLife e iWork per iOS e a OS X Mavericks. Peccato soltanto che, al momento della stesura di questo post, le scorte siano state aggiornate con disponibilità immediata. Insomma, forse si è trattato di un falso allarme.

  • shares
  • Mail