iPhone 5c i prezzi calano e Apple taglia la produzione

Troppi iPhone 5c e pochi clienti fanno crollare i prezzi del colorato smartphone della Mela

Parliamo di

In Italia il nuovo iPhone 5c sarà ufficialmente in vendita dal 25 ottobre al prezzo di 629 euro per la versione da 16 GB e 729 euro per la versione da 32 GB, ma in realtà lo si può trovare già in commercio a prezzi inferiori di quasi 100 euro.

Il fenomeno però è ancora più accentuato negli Stati Uniti, dove anche gli operatori telefonici propongono il nuovo iPhone 5c a prezzi scontati, e sopratutto in Cina dove vengono importati illegalmente dagli Stati Uniti, dall’Europa e da Hong Kong numerosi iPhone 5c che vengono poi messi in vendita a prezzi inferiori del 30% rispetto a quelli ufficiali.

Non era mai capitato che un iPhone fosse disponibile in così grandi quantità prima del lancio ufficiale e di conseguenza venduto a prezzi più bassi di quelli di listino, segno che in qualche modo Apple ha sbagliato i calcoli, sovrastimando il numero di esemplari da produrre prima del lancio o fissando un prezzo troppo elevato per un iPhone che in molti si aspettavano più economico.

Apple comunque non sembra affatto intenzionata a ridurre il prezzo di listino ufficiale, ma in compenso è già corsa ai ripari per quel che riguarda la produzione, chiedendo ai fornitori di scendere da 300.000 a 150.000 esemplari prodotti al giorno.

L’iPhone 5s invece va a gonfie vele, come tutte le precedenti generazioni di iPhone la produzione fatica a tenere il passo della domanda, ma c’è da dire che le scorte iniziali non erano così ampie come quelle dell’iPhone 5c, a causa dei problemi di messa a punto del sensore di impronte Touch ID, che ha rallentato l’avvio della produzione di massa.

Ti potrebbe interessare
La potenza di Xbox su iPhone?
iPod touch

La potenza di Xbox su iPhone?

In un comunicato stampa di oggi, ARM ha dichiarato di essere in procinto di portare una grafica da console sugli smartphone che adotteranno i due nuovi processori Mali 200 e Mali 400.Le due CPU saranno due piccoli mostri di potenza rispetto alle precedenti generazioni e, almeno nelle promesse di ARM, segneranno nuovi record prestazionali con

Motivi per non danneggiare i nuovi MacBook
Mac MacBook Pro

Motivi per non danneggiare i nuovi MacBook

I nuovi MacBook e MacBook Pro sono in giro da diversi giorni e alle speculazioni iniziali (più o meno motivate), si sono aggiunte prove sul campo, recensioni, benchmark e test di vario tipo.E’ innegabile però che l’adozione di nuovi metodi di produzione e di soluzioni non utilizzate in precedenza (nuovi case in alluminio scavati da

Net4Mac: il social networking riservato agli utenti Mac
iPhone

Net4Mac: il social networking riservato agli utenti Mac

App4Mac, la compagnia che sta alle spalle di RapidoWrite e altri software di utilità per OS X, propone un nuovo servizio di social networking con il nome di Net4Mac. Una volta creato il proprio profilo personale, con i dati anagrafici, il tipo di Mac in vostro possesso e quant’altro vorrete condividere, potrete subito partecipare ai