iPhone 5c già in vendita in Italia

Il nuovo iPhone 5c è già in vendita in alcuni negozi italiani

Parliamo di

Apple non ha ancora comunicato il giorno esatto in cui verranno avviate le vendite dei nuovi iPhone 5c e iPhone 5c in Italia, tuttavia in rete è facile trovare alcuni negozi italiani che propongono il nuovo iPhone 5c in pronta consegna a prezzi tutto sommato in linea con quelli previsti, se non addirittura più economici, mentre per l’iPhone 5s i prezzi dei pochi esemplari disponibili su eBay sono decisamente più alti.

Tramite il sito Trovaprezzi è possibile trovare ben 81 proposte di iPhone 5c, con prezzi che partono da 539 euro, mentre in Italia il prezzo ufficiale dell’iPhone 5c dovrebbe partire da 629 euro, o forse addirittura più alto dato il recente aumento dell’IVA al 22%.

D’altra parte sembra che il successo dell’iPhone 5c non sia stato così elevato come quello dell’iPhone 5s e non poteva essere diversamente dato che il prezzo dei due nuovi iPhone è molto vicino, solo 100 $ di differenza a parità di taglio di memoria.

All’estero è quindi facile trovare iPhone 5c a prezzi scontati, grazie anche ad una tassazione più vantaggiosa, e le compagnie telefoniche usano proprio questi sconti per attirare nuovi clienti.

Negli Stati Uniti ad esempio tre grosse catene di elettronica di consumo come RadioShack, Walmart e Best Buy propongono i nuovi iPhone 5c con uno sconto di 50 dollari rispetto al prezzo ufficiale Apple, che parte da 99 dollari in abbinamento ad un contratto telefonico.

La sensazione quindi è che Apple abbia fissato un prezzo di listino per i nuovi iPhone 5c piuttosto alto, per non cannibalizzare le vendite dell’iPhone 5s, ma anzi per sospingerle. Tuttavia gli operatori telefonici e le grandi catene di elettronica riescono a spuntare dei prezzi inferiori da Apple e girano questo vantaggio ai loro clienti.

E’ quindi assai probabile che i prezzi dell’iPhone 5c proposti dagli operatori telefonici italiani, con la sottoscrizione di un abbonamento, siano più vantaggiosi di quelli previsti.

Ti potrebbe interessare
USA: il traffico web di iPad supera quello di Linux
iPad

USA: il traffico web di iPad supera quello di Linux

Secondo uno studio condotto da Royal Pingdom sui dati registrati da Statcounter in USA (oltre 3 milioni di siti web controllati), l’iPad da solo ha registrato più accessi rispetto a quelli registrati da tutte le macchine Linux messe assieme. La notizia forte del report era che gli utenti di Windows 7 avevano finalmente superato quelli

Touch Firefox: i gesture sposano Mozilla
Software Apple

Touch Firefox: i gesture sposano Mozilla

Col Multi-Touch ed i gesture praticamente su tutta la gamma di portatili Apple, era solo questione di tempo perché qualche ardito sviluppatore non cominciasse ad esplorare modi proficui per adattare al mondo reale le nuove tecnologie escogitate a Cupertino. E’ il caso di una nuova, sperimentale versione di Firefox che integra i gesture touch.Data la

Apple Tv take 2: le prime immagini
iPhone

Apple Tv take 2: le prime immagini

Con l’aggiornamento 2.0 del software di Apple Tv, il media center di Cupertino mostra nuove interessanti funzioni come l’accesso diretto ad iTunes Store (per acquistare musica, scaricare podcast e, negli USA, noleggiare film) e l’accesso diretto agli account di Flickr e .Mac.Merito anche della rinnovata interfaccia grafica che permette una navigazione migliore, Apple Tv ha

Apple Store offline (Aggiornato)
iPhone MacBook Pro

Apple Store offline (Aggiornato)

Se prendiamo i rumor sulla prossima presentazione dei nuovi MacBook Pro, aggiungiamo il fatto che oggi è martedì e guardiamo agli esempi passati (martedì è il giorno preferito di Apple), il fatto che lo store americano di Apple è offline da un po’ potrebbe significare che siamo vicinissimi alla commercializzazione di novità made in Cupertino.Esiste

Onyx 1.9: disponibile la nuova versione per Leopard
iPhone

Onyx 1.9: disponibile la nuova versione per Leopard

Quanti di noi la stavano aspettando: ecco finalmente la nuova versione di Onyx completamente riscritta per Leopard. Onyx è sicuramente una delle utility più usate per Mac OS X, permette infatti di svolgere, tramite interfaccia grafica, le più disparate funzioni di mantenimento del sistema operativo senza passare dal più complesso terminale.La nuova versione non è

Jonathan Ive: così ho disegnato iPod e iMac
iMac iPod Mac

Jonathan Ive: così ho disegnato iPod e iMac

Il Telegraph ha pubblicato una bella intervista a Jonathan Ive, designer di Apple. Se non conoscete il suo nome cospargetevi il capo di cenere: è lui il maggiore responsabile del design di iPod e degli iMac (dal primo modello colorato fino all’ultimissimo con Front Row). Pur avendo molto di cui poter parlare, Jonathan Ive sembra