ASUS e Lenovo raggiungono i livelli di Apple in affidabilità

Rescuecom

Apple domina in affidabilità tra i competitor secondo un report di RESCUECOM. Apple, a fine 2009, ha registrato un largo vantaggio sulle aziende rivali con un punteggio complessivo di 365. Il punteggio è stato calcolato come rapporto tra la qualità del supporto tecnico e la quota di mercato dell'azienda. E' risultato che i rivali non sono affatto da meno.

Il più agguerrito è senz'altro ASUS con i sui 305 punti, considerando che nel computo rientrano i netbook che certo non spiccano per qualità costruttiva e robustezza. La crescita relativa di ASUS è stata del 190,7% rispetto al 2008 nonostante il moderato aumento della quota di mercato: appena il 0,9% in USA.

Lenovo IdeaPads e ThinkPad è agli stessi livelli di ASUS. Dopo le aziende menzionate seguono Toshiba con 199 punti, HP e Compaq con 149 punti. Dell ha subito un forte decremento nella quota di mercato combinata ad una perdita di fiducia della clientela statunitense che la fa scivolare in quinta posizione. Panasonic e Samsung si posizionano dopo DELL, ma tutto fa pensare che entrambe siano pronte ad una repentina risalita in classifica.

RESCUECOM, nel proprio report, non ha spiegato le performance di ogni azienda, ma ha sottolineato come la domanda reagista "elasticamente" alla qualità dei prodotti venduti. HP in particolare è nota per l'impiego di plastiche sottili e per l'assistenza telefonica completamente decentrata nelle Filippine, dove la lingua (non proprio americano) inevitabilmente finisce per essere un ostacolo in più per i clienti.

[Via Electronista]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: