NotMac: l'alternativa freeware e open source a .Mac

Abbiamo parlato molto spesso della possibilità di sostituire molti servizi che Apple fornisce attraverso l’abbonamento a .Mac, con espedienti gratuiti. Questo perché in molti ritengono il servizio ancora troppo costoso, in rapporto ad affidabilità e storage in particolare.

Il problema è che dot-Mac rimane sempre la soluzione più integrata in Os X, e lo sarà ancor più con Leopard. Il concorso not-Mac era nato proprio per stimolare gli sviluppatori a trovare una soluzione di simile livello, ma gratuita. Ora la soluzione è stata trovata, ed il vincitore si è accaparrato il premio in denaro messo in palio. Ben Spinks ha proposto una soluzione basata sul suo CrushFTP, che sarà quindi distribuita come un freeware open source, per questo è stato già aperto un file su SourceForge. Il software sembra facile e intuitivo, dovrete usare un Mac come server e il gioco può cominciare. Qui potete scaricare il dmg, al quale occorre ancora qualche ritocco. Non avrete tutto .Mac, ma un servizio di storage decisamente ben integrato, con funzioni di sincronizzazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti