Benefit dipendenti Apple: è vero che ricevono un iPhone in regalo?

È vero che, quando vieni assunto in Apple Store, ti regalano iPhone e Mac? Ecco quali sono i benefit dei dipendenti Apple.
È vero che, quando vieni assunto in Apple Store, ti regalano iPhone e Mac? Ecco quali sono i benefit dei dipendenti Apple.

La leggenda narra che i neo-assunti in Apple Store siano ricoperti di doni tipo scià di Persia: iPhone, Mac e Apple Watch appena entrano, e sconti sugli acquisti e sui servizi. Ma è davvero così che stanno le cose? Ecco cosa raccontano gli ex dipendenti della mela.

Oltre allo stipendio, lavorare in Apple comporta tanti altri benefici. Sulla pagina dedicata al lavoro, Apple menziona degli sconti sui suoi prodotti e quelli di altre aziende:

Usufruisci dei prezzi migliori al mondo sui prodotti migliori al mondo, i prodotti Apple. E potrai acquistare a prezzi scontati anche accessori di terze parti e altri prodotti e servizi.

Inoltre, “quando fai una donazione a un ente di beneficienza approvato, Apple raddoppia il tuo contributo offrendo un importo pari a quello da te donato. E se scegli di fare volontariato, Apple donerà 25 dollari per ogni ora che dedichi a questa attività” fino a un massimo di 10.000 dollari l’anno.

Sappiamo però che, per esempio negli USA, oltre agli sconti su Mac, iPhone e iPad, Apple garantisce anche:

  • Un’ottima copertura medica per sé e i membri della propria famiglia.
  • Assistenza medica per problemi fisici e psicologici.
  • Assistenza gratuita.
  • Visite gratuite presso i medici presenti nel campus.
  • Palestra.
  • Possibili bonus in azioni o sconti sull’acquisto azioni.
  • Piano pensionistico 401K.
  • Corsi di aggiornamento gratuiti presso l’Apple University.
  • Rimborsi su determinate attività o prodotti.

Chiaramente, bisogna distinguere tra dipendenti Corporate e Retail. Lo sconto sui prodotti Apple non è neppure da gridare al miracolo: si parla di qualcosa attorno al 15% su due o tre prodotti all’anno e il 20%-25% su un prodotto all’anno. Su Amazon francamente si trovano scontistiche più interessanti.

Spiega un ex dipendente Corporate:

“Questo generalmente esclude i dispositivi iOS e i dispositivi nuovi di zecca fino a quando non vengono evasi gli ordini arretrati dei clienti a prezzo pieno. Ogni due anni puoi ottenere altri $ 500 di sconto, accumulare con altri sconti e si applica a qualsiasi prodotto che ti piace (non sprecarlo per cose sotto i $500, perché hai diritto al resto).”

La colazione/pranzo/cene al bar sono sovvenzionati (non gratuiti come molte altre aziende tecnologiche), e alcune delle cose possono essere molto buone mentre altre sono chiaramente cibo sfuso di media qualità. Il sushi è molto buono (e forse 2/3 del prezzo di un ristorante). La qualità della pizza variava di anno in anno, ma era poco costosa. La “patata al forno con condimenti” era un affare fantastico. Una patata al forno più tutta l’insalata che potresti mettere in un grande contenitore per $2,50.”

Il cibo comunque viene sempre offerto, ed è di qualità, quando vengono richiesto straordinari.

Inoltre, alcuni programmi hanno vita breve e dipendono dal momento. Ad esempio, si sa che al lancio dell’iPhone originale, Apple regalava un telefono ad ognuno dei dipendenti per diffonderlo il più presto possibile sul mercato. Ma è stata la prima e unica volta. Inoltre, c’erano sconti del 50% su Apple Watch, ma quel programma sarebbe stato interrotto a febbraio 2018.

 

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti